MediaTek Helio X20 segna circa 86mila punti su AnTuTu

Il 2016 sarà sicuramente l’annata dei processori: se da una parte abbiamo il già annunciato ed utilizzato HiSilicon Kirin 950 realizzato da Huawei, dall’altra ci saranno lo Snapdragon 820 (Qualcomm), l’Exynos 8890 (Samsung) e infine l’Helio X20 (MediaTek), CPU sinora mai nascoste sotto il cofano di un device e che a breve faranno il loro debutto; nonostante trattasi tutti quanti di validissimi SoC che saranno indubbiamente protagonisti di un avvincente scontro, oggi vi vogliamo parlare dell’ultimo della sopraccitata triade non ancora adoperata, ovverosia l’Helio X20 (altresì noto con il nome MT6797) made by l’azienda taiwanese progettatrice e venditrice di componenti per smartphone, tablet, per le comunicazioni wireless e tanto altro.

Per chi non lo sapesse, il MediaTek Helio X20 è un chipset deca-core a 64 bit svelato tempo addietro ma attualmente non impiegato su alcun dispositivo mobile, eppure nel corso dei giorni sono emersi tutti i dettagli del caso quali esatta tipologia e distribuzione dei suoi 10 core (4 core Cortex-A53 a 1.4 GHz per le operazioni semplici + 4 core Cortex-A53 da 2 GHz per quelle complicate + 2 core Cortex-A72 da accompagnamento), GPU che lo andrà ad affiancare (la Mali-T880) e altresì consumi (ridotti del 40%), in aggiunta sono trapelati pure i punteggi sia in single-core sia in multi-core che è riuscito a raggiungere su GeekBench, il noto sito di benchmarking; a tal proposito, notizia odierna è la comparsa di un telefono, munito giustappunto dell’MT6797, sull’altra celebre piattaforma di benchmark.

Questo cellulare (probabilmente un HTC) presenta specifiche come RAM da 3 GB, memoria interna da 32 GB, fotocamera posteriore da 21 Mpx + anteriore da 13 Mpx, sistema operativo Android Marshmallow e ovviamente la CPU MediaTek MT6797, caratteristiche tecniche grazie alle quali è riuscito a tagliare lo straordinario traguardo di 85632 punti su AnTuTu, risultato simile (ma migliore) del menzionato Kirin 950 e che possiamo anche verificare nella sottostante immagine palesatasi sul Social Newtork cinese Weibo.

MediaTek Helio X20 AnTuTuConsiderato il successo ottenuto nel 2015 dal fratello minore MediaTek Helio X10, non ci stupiremo affatto se l’Helio X20 trionferà quest’anno visto che ora come ora ci sono molti produttori in fila interessati a dotare i loro device di tale potentissimo processore, tuttavia al momento non sappiamo quale sarà il primo di questi ad essere immesso ufficialmente nel mercato e dunque speriamo che vengano a galla ulteriori dettagli nelle prossime settimane dacché il Mobile World Congress, importante manifestazione che si terrà a Barcelona dal 22 al 25 Febbraio, è proprio dietro l’angolo.