La “White Card” di LG Pay apparsa in alcune immagini online

La notizia dell’arrivo di una nuova modalità di pagamento anche da parte di LG non è una novità assoluta, infatti, già se ne era parlato a Novembre. Ma ora la faccenda è ben diversa. Infatti, nuove foto della “White Card” sono trapelate proprio oggi in rete confermando l’esistenza di LG Pay.

Il colosso Coreano non ha mai voluto rilasciare notizie in riguardo e quindi non ha mai affermato (ma nemmeno negato) l’esistenza di LG Pay. Dalle nuove immagini rilasciate online possiamo notare che la “White Card” ha dimensioni simili a una normale carta di credito e quindi a differenza di Samsung Pay, Apple Pay e Android Pay il pagamento non avverrà direttamente dallo smartphone ma ci sarà bisogno della carta fisica.

lg-pay-white-cardQuindi, per quanto ne sappiamo fino ad ora, chi sceglierà LG Pay non potrà liberarsi definitivamente del portafogli. Questo non vuol dire che non ci saranno dei vantaggi. Infatti, la “White Card” integra differenti carte di credito e di debito all’interno di essa. Nella foto possiamo notare che ci sono dei bottoni (che probabilmente serviranno per passare rapidamente da una carta all’altra) e anche un display LCD a basso consumo. Per questo supponiamo che la carta di LG abbia bisogno di essere ricaricata e i PIN presenti nella parte sinistra superiore potrebbero esserne la prova.

Allo stato attuale non sappiamo ancora se e quando la “White Card” sarà rilasciata in scala globale ma secondo alcune indiscrezioni LG starebbe già lavorando alla produzione di ben 50.000 carte da testare in Corea del Sud.