Batteria originale

Batteria originale o compatibile? Ecco tutto quello che c’è da sapere

Nel periodo che stiamo attraversando, gran parte degli smartphone di punta presenti sul mercato sfoggiano processori sempre più potenti e display con risoluzioni maggiori rispetto al passato, ma le batterie a bordo di tali dispositivi purtroppo utilizzano ancora la stessa tecnologia introdotta molti anni fa, che limita di molto l’autonomia e la longevità di queste ultime.

Chi ad esempio possiede un dispositivo Samsung non troppo recente con batteria removibile, può ovviare acquistando una batteria originale di ricambio, in quanto sul mercato sono disponibili numerosi accessori originali e non che permettono di dar nuova vita al proprio smartphone. Come nel caso della batteria Samsung S3, che una volta sostituita consente di tornare ad utilizzare il dispositivo garantendo lo stesso livello di autonomia trovato al momento della prima accensione dello smartphone.

Prendersi cura della batteria del proprio smartphone è importante! / © Android.Caotic
Prendersi cura della batteria del proprio smartphone è importante! / © Android.Caotic

A questo punto vi starete chiedendo: “Perché non acquistare accessori compatibili invece di una batteria originale? Non posso risparmiare potendo comunque avere accesso a ricambi per il mio smartphone?

La risposta purtroppo è negativa, in primis, poiché acquistare accessori compatibili senza avere la certezza dell’effettiva qualità del prodotto è una scelta discutibile, in quanto spesso si rischia di incappare in batterie di qualità scadente che non soddisfano le aspettative e che non rispecchiano quanto dichiarato dalla confezione, e poi perché una batteria originale costituisce una garanzia di qualità da parte del produttore, rivelandosi la miglior scelta per il proprio smartphone Android.

Leggi anche: Le migliori Power Bank per capacità della batteria

Se invece siete possessori di uno smartphone con batteria non removibile non ci sono molte opzioni e, oltre a scendere a compromessi con ottimizzazioni e varie modalità di risparmio energetico, non rimane altra scelta che puntare sulle Power Bank, utilissimi caricabatterie portatili che vi permetteranno di non restare “a piedi” dopo qualche ora di utilizzo intenso del dispositivo, ricaricandolo con semplicità anche più di una volta al giorno, ovunque vi troviate, e senza dovervi preoccupare di trovare una scomoda presa elettrica a muro.

  • Supermenn

    Pensavo di trovare un paio di marche compatibili verificate e buone. A dire il vero ne ho lette almeno due che vantano test e le vantano come meglio dell’originale addirittura… ma vorrei una conferma da terzi perché fidarsi è bene ma…