Xiaomi Mi Note 2

Xiaomi sta progettando qualcosa per i possessori di Mi 2s?

Xiaomi Mi 2S è uno smartphone assai datato, il quale rilascio ufficiale è avvenuto nell’Aprile del 2013. Ma un teaser postato sul famoso social network cinese Weibo sulla pagina ufficiale del presidente Lin Bin di Xiaomi, ha suggerito che i possessori del device avranno l’opportunità di aggiornarlo al Xiaomi Mi 4c.

Il teaser che ha presentato il presidente Lin Bin di Xiaomi dice: “Questa è la formula, qual è la soluzione?” La formula indica Mi 2S + ? = Mi 4c. Il punto di domanda potrebbe rappresentare una certa somma di denare che i possessori del Mi 2S dovrebbero pagare per avere in cambio il nuovo Xiaomi Mi 4c. Il teaser inoltre dice che la risposta verrà data alle 3 del pomeriggio del fuso orario indiano, nell’orario italiano dovrebbe essere intorno alle 9:30.

Xiaomi Mi 2S è caratterizzato da un display da 4.3 pollici con una risoluzione 720 x 1280, il quale funziona bene con una densità di 342ppi. Monta un processore Snapdragon 600 da 1.7Ghz quad-core, e una scheda grafica Adreno 320, 2GB di RAM, con uno storage interno di 16GB non espandibile. La fotocamera posteriore è di 8 megapixel, mentre quella anteriore è di 2 megapixel, con una batteria da 2000mAh che lo alimenta. Il tutto è installato sul sistema operativo Android 4.1, che è abbastanza vecchio.

Mentre la versione più recente Xiaomi Mi 4c offre un display da 5 pollici con risoluzione 1080 x 1920, con una densità di 441ppi. Monta un processore Snapdragon 808 hexa-core da 1.8 Ghz e una GPU Adreno 418, 3GB di RAM e uno storage interno da 32 GB non espandibile. Fotocamera posteriore da 13 megapixel, mentre quella anteriore da 5 megapixel. Una batteria di durata sicuramente maggiore con 3080 mAh e un Android 5.1 pre-installato.

Sembrerebbe che Xiaomi voglia rendere i sogni dei possessori di Mi 2S reali facendo ciò. Avremo sicuramente modo di saperne di più nel momento in cui si rivelerà questo teaser, restate quindi sintonizzati con noi!