TeamViewer 11 termina la fase beta: ora disponibile sul Play Store

Per tutti quelli che effettuano assistenza remota ad un proprio cliente o amico, sicuramente conoscono TeamViewer. Nelle ultime ore, è stata rilasciata la versione stabile di TeamViewer 11 sul Google Play Store, dopo un periodo di beta testing.

Infatti, ora sarà possibile aiutare chi sta dall’altra parte senza chiedergli il permesso di accesso al proprio dispositivo. Tra le diverse funzioni introdotte con l’ultima release, abbiamo la possibilità di intervenire in maniera remota su un device anche se non c’è nessuno dall’altra parte a darvi il consenso. Tutto questo può avvenire a patto che ci sia installata la versione host e, naturalmente, che l’autorizzazione sia stata concessa già precedentemente.

La versione client, cioè quella che vi permetterà di collegarvi ad altri dispositivi, arriva anche con altre funzioni utili e miglioramenti sulla stabilità e risoluzioni di bug. TeamViewer è un’applicazione davvero molto utile che vi permetterà di porre assistenza a chiunque senza uscire di casa, soprattutto in questo periodo che fa molto freddo.

A seguire, un video che mostra le nuove funzioni (purtroppo in lingue inglese) e i due badge per scaricare le versioni client e host dal Play Store.

Versione Clientapplink-googleplaystore

Versione Hostapplink-googleplaystore