Samsung

Samsung al lavoro su un anello smart per il controllo degli impianti domotici

Comparso in rete un documento pubblicato dall’ufficio brevetti statunitense, che lascia spazio alle prime indiscrezioni riguardanti un nuovo dispositivo a cui Samsung starebbe lavorando, meglio definito come “anello smart”, pensato per integrarsi appieno con i vari sistemi di domotica.

Stando al quanto emerso dal brevetto, questo nuovo dispositivo indossabile dovrebbe poter interfacciarsi con uno smartphone per interfacciarsi con i sistemi per la domotica e controllare smart TV, luci, termostati, tapparelle automatiche e qualsiasi altro dispositivo facente parte dell’impianto.

Purtroppo il principio di funzionamento di questo particolare anello non è ancora chiaro ma, a giudicare dalla documentazione trapelata, avvicinando l’anello al display dello smartphone comparirà automaticamente un menu che darà accesso a tutti i dispositivi dell’impianto. Successivamente, ruotando l’anello, in maniera similare a quanto avviene con la ghiera di Samsung Gear S2, o toccandolo si potrà accedere alle varie funzionalità di gestione del sistema di domotica.

Per il resto, al momento si tratta solo di un brevetto ed è difficile dire se e quando verrà messo in atto, ma è interessante notare come i grandi produttori stiano lavorando per proporre qualche dispositivo innovativo per consentire una rapida e migliore gestione dei sistemi di domotica grazie all’utilizzo dei gesti. E voi, che ne pensate?