OPPO Find 9

OPPO Find 9 si mostra in due nuovi render

Dopo i rumor emersi nelle scorse settimane, oggi sono comparsi in rete nuovi render raffiguranti OPPO Find 9, il successore di Oppo Find 7, che lasciano spazio a nuove indiscrezioni riguardanti il nuovo smartphone della società cinese che dovrebbe essere lanciato sul mercato entro i primi mesi del 2016.

Dalle immagini emerse è possibile notare il posizionamento degli slot per le SIM, che lascia intendere che la batteria probabilmente non sarà removibile, e di due led di notifica Skyline multicolore, uno posto in alto e l’altro in basso. Inoltre, si presume che il dispositivo avrà a bordo Android Marshmallow 6.0.1 con l’interfaccia personalizzata ColorOS 3.1.

Per il resto, secondo quanto emerso in precedenza, OPPO Find 9 dovrebbe essere caratterizzato da un display da 5,5 pollici con risoluzione Quad HD, SoC Qualcomm Snapdragon 820, 6 GB di memoria RAM, 16 GB di memoria interna espandibile tramite microSD, fotocamera posteriore da 21 MP, scanner per le impronte digitali con tecnologia Ultrasonic Fingerprint Recognition sviluppata da Qualcomm, che permetterà di riconoscere l’impronta anche attraverso plastica, metallo e vetro, senza l’ausilio di alcun un particolare sensore o un pulsante. Presente inoltre il supporto alla connettività 4G LTE, USB Type-C e alla tecnologia di ricarica rapida VOOC.

Riguardo prezzo e disponibilità, invece, purtroppo non abbiamo ancora alcuna informazione, non ci resta quindi che attendere qualche conferma da parte della società per saperne di più.