Oculus Rift

Oculus Rift DK2: pre-ordini disponibili a breve nel 2016

Oculus Rift è il dispositivo a realtà virtuale di cui si è sentito parlare tanto e da molto tempo, ma ancora oggi, questo dispositivo non è stato ancora commercializzato per un motivo o un’altro.

Oggi sul social network Twitter, è stato postato dal co-founder di Oculus, Palmer Luckey ha dato una data approssimativa del rilascio commerciale negli store del device. La compagnia infatti ha inviato recentemente una e-mail agli sviluppatori, dicendo che il “Rift Finale” è già pronto ad essere spedito agli sviluppatore come parte del Rift SDK 1.0, ciò indica che la versione per il consumatore finale del headset è in arrivo sul mercato tra breve.

Luckey nel tweet dice esplicitamente che i pre-ordini inizieranno dopo l’inizio del nuovo anno, per tanto augurava di passare delle buone vacanze senza stress e con l’ulteriore avviso di non lanciare pre-ordini senza prima avvisare la clientela. Tutto ciò ha scatenato una serie di likes e retweets del post, e inoltre ci sono state, alle domande tweetate dagli appassionati del VR, le risposte di Luckey che ha rivelato piccole info riguardo il così tanto aspettato headset.

In un altro tweet del founder invece di Oculus, è stato rilevato che tutti coloro che pre-ordineranno il Rift, riceveranno una copia gratuita del videogioco sparatutto multiplayer, Eve: Valkyrie.

L’Oculus Rift si presuppone essere il rivale di simili headset come il HTC Vive, il quale è stato sviluppato dall’azienda taiwanese in collaborazione con Valve Corporation, la casa più grande di distrubuzione dei videogiochi online. Anche se HTC Vive rispetto all’Oculus Rift si troverà in una posizione di svantaggio per la data di uscita del device, che a quanto pare è stato spostata fino ad Aprile, e questo fa in modo che Oculus Rift sia il primo dispositivo a realtà virtuale che verrà lanciato sul mercato, dopo il Gear VR di Samsung ovviamente.

Non ci resta che aspettare altre eventuali notizie dai fondatori di Oculus Rift e magari avere una data precisa del rilascio del device, nel frattempo, continuate a seguirci!