LG presenterà i display OLED al CES 2016?

Se quella dei display arrotolabili è una tecnologia complessa ed ora come ora apparentemente inattuabile, in realtà non è escluso il fatto che essa potrebbe essere presentata al CES dell’anno venturo, celebre fiera dell’elettronica di consumo che si terrà a Las Vegas dal 6 al 9 Gennaio: tra i produttori che stanno sviluppando con insistenza tale tipologia di schermi vi è in primis la LG che, stando a quanto dichiarato dal Korea Times (importante testata giornalistica inaugurata nel lontano 1950), in quei giorni sarebbe pronta a mostrare al grande pubblico gli OLED proprietari.

L’azienda sudcoreana è indubbiamente una delle principali creatrici di pannelli flessibili al mondo e, a dimostrarlo in maniera tangibile, vi sono sia l’LG G Flex sia l’LG G Flex 2 che rammentiamo essere caratterizzati da display leggermente curvi e altresì in parte pieghevoli: certo trattasi di un buon punto di partenza, tuttavia vi è ancora molta strada da fare in questo campo tanto che presumibilmente assisteremo ai veri OLED solo a partire dal 2017 e su oggetti dalle dimensioni maggiori come TV e/o tablet, pertanto toccherà aspettare prima di poterli vedere applicati sugli smartphone anche perché, a quanto pare, la loro richiesta di mercato è al momento piuttosto bassa e quindi la società con sede a Seul starebbe procrastinandone la riproduzione di massa.LG-Display-OLED-CES-2Comunque, a prescindere da ciò, la LG pare essere davvero intenzionata a manifestare durante il CES 2016 i propri brevetti dacché è in possesso delle tecnologie chiave per fabbricare tali schermi arrotolabili, in aggiunta non escludiamo neppure che potrebbe già palesarli concretamente su dispositivi più piccoli quali telefoni appunto, dunque non ci resta altro da fare che attendere il sopraccitato evento del mese prossimo e osservare come si comporterà il notorio brand fondato nel 1958.