Kyocera Digno Rafre

Kyocera Digno Rafre: il primo smartphone “lavabile”

Kyocera, l’azienda giapponese con sede a Kyoto, ha avuto l’idea di sviluppare uno smartphone totalmente “lavabile” la cui utilità, più che il poter essere pulito con acqua e detergenti vari, pare essere la possibilità di venire usato sotto la doccia o nella vasca da bagno.

Nella confezione del Kyocera Digno Rafre la società ha, ironicamente, incluso una paperella che dovrebbe tenere compagnia a voi ed al vostro smartphone durante i bagnetti quotidiani. Il dispositivo, sponsorizzato come “a prova di sapone”, offre inoltre una protezione contro l’acqua calda.

Un’idea davvero bizzarra che non si sa come verrà accolta dal pubblico giapponese, in ogni caso il design generale del dispositivo è progettato per annullare ogni possibile danno derivante da acqua e affini, anche lo schermo HD da 5″ è stato creato con la particolarità di poter essere usato a mani bagnate senza alcun problema.
La cover posteriore è auto riparante, simile a quella realizzata in resina polimerica nell’LG G Flex, che grazie alla particolarità di espandersi qualora venisse “graffiata” nasconde i piccoli danni che possiamo creare durante le attività quotidiane.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche tecniche del Kyocera Digno Rafre troviamo una fotocamera posteriore da 13 megapixel, Android Lollipop 5.1 e una batteria da 3000 mAh, il tutto disponibile a partire da domani, solo in Giappone, a circa 430€.