Hearthstone: Heroes Of Warcraft: il miglior gioco per Android?

Negli ultimi anni, con il costante progresso delle caratteristiche di smartphone e tablet, abbiamo assistito ad un miglioramento dei titoli disponibili per i nostri dispositivi mobili, passando da giochi semplici a cose molto complesse ed elaborate, come “Hearthstone: Heroes Of Warcraft

Hearthstone è un gioco di carte collezionabili ispirato al mondo di Warcraft, nonostante alcuni elementi siano simili a “Magic: The Gathering“, porta con sè delle innovazioni che l’hanno reso celebre nel giro di poco tempo.
Hearthstone, inizialmente disponibile solo per PC e Mac, dopo circa un anno e mezzo è stato rilasciato anche per dispositivi mobili, con una trasposizione eccellente grazie ad alcuni ingegnosi ridimensionamenti dei tavoli di gioco, come vedremo più avanti.
Proprio Hearthstone è, a mio parere, il miglior titolo disponibile per Android, per una serie di motivi che lasciano un passo indietro qualunque altro gioco disponibile su Play Store:

 1  Free to play

Hearthstone è un gioco totalmente free to play e, a differenza di altri titoli in cui ci si rende conto dopo poche ore di gioco che per stare al passo con gli altri giocatori si è comunque obbligati a spendere soldi, qui ci troviamo di fronte a un’eccezione in cui ogni cosa è ottenibile solo giocando. Ovvio, ci si impiegherà più tempo, ma se paragonato alle settimane necessarie per far progredire un edificio su Clash Of Clans a livelli avanzati (senza l’utilizzo di gemme), è un’inezia.
Per chi invece volesse utilizzare soldi veri riducendo i tempi necessari ad avere le carte desiderate, è disponibile uno shop in app che, a prezzi non esorbitanti (paragonati ad altri giochi come Magic, in cui una carta indispensabile per entrare in ambiente competitivo può arrivare a costare migliaia di euro), consente di acquistare buste o avventure.

 2  App perfetta anche per smartphone

Nonostante il gioco sia nato per computer, Blizzard ha saputo trasferirlo su telefoni e tablet in maniera impeccabile: anche sui dispositivi più modesti non si notano rallentamenti tali da impedire di godersi il gioco, sebbene di tanto in tanto, in occasione delle animazioni più “pompose”, si possa notare qualche piccolo calo di frame rate.
Il gioco, per il resto, è identico a quello a cui abbiamo accesso su PC, alcune porzioni di tabellone vengono tagliate (solo negli schermi più piccoli) per lasciare spazio alla mano di carte del giocatore, che viene posizionata negli angoli per non intaccare la grandezza del tabellone di gioco (su PC troviamo la mano di carte nella parte inferiore dello schermo, soluzione che su schermi particolarmente piccoli impedirebbe di giocare in maniera gradevole).
Anche il consumo di traffico dati è trascurabile, per un game medio (15 minuti circa) si parla di 150KB.

Uno screenshot del gioco
Uno screenshot del gioco

 

 3  Ispirato al mondo Warcraft

I giochi di carte, soprattutto per smartphone, nascono e muoiono in continuazione perché mancano di sostanza, ma Hearthstone può contare su personaggi storici delle proprie serie, ognuno con un carattere delineato ed un background narrativo sviluppato in anni di Warcraft.
Qui li troviamo “trasformati” in carte, ma i veterani dei giochi Blizzard troveranno nelle loro citazioni e nei loro effetti ciò che avevano lasciato negli altri giochi della casa statunitense.
Il gioco non manca inoltre di ironia, cosa per il quale Blizzard si è fatta conoscere nel corso degli anni.

 4  Semplicità

Hearthstone è un gioco semplice da giocare ma difficile da giocare bene.
Ho fatto provare Magic a molte persone ma spesso si sono trovate scoraggiate dalle meccaniche particolarmente complesse, questo invece è un gioco alla portata di tutti, in cui il funzionamento delle partite viene appreso in breve tempo e può far divertire da subito, nonostante per raggiungere alti livelli siano necessarie parecchie ore di gioco ed una certa dedizione.
I concetti di base sono semplici, intuitivi e, soprattutto alla lunga non annoiano, specialmente se si è interessati al lato competitivo di Hearthstone.

   Competitività

Hearthstone, oltre al suo lato semplice e aperto a tutti, offre anche un ambiente competitivo con tornei di portata mondiale e giocatori che, grazie ad esso, guadagnano cifre considerevoli.
Hearthstone ha portato su smartphone e tablet il mondo degli eSports, consentendo anche a persone normali di sfidare giocatori di fama internazionale una volta raggiunto un certo livello.
Per spingere anche i giocatori occasionali a dedicarsi alla modalità classificata, Blizzard ha aggiunto dei premi distribuiti ogni fine stagione in base al grado della classifica raggiunto.

In conclusione, Hearthstone è un gioco davvero completo, con un ambiente competitivo a livello mondiale, che avendo a disposizione una base di personaggi storici del mondo Blizzard e un equilibrio tra semplicità e strategia arduo da raggiungere, è sicuramente uno dei migliori titoli disponibili nel mondo Android.