Emulatore PlayStation Android, guida e download giochi

Chi di voi possedeva la vecchia cara PlayStation color grigio topo e desidererebbe giocarci ancora nonostante si sia rotta, l’abbia venduta/regalata od altro? Volete rivivere l’emozione di praticare i videogame che hanno fatto la storia del mondo console nonostante la grafica squadrata, ma avanzatissima per l’epoca? Oggi potete farlo di nuovo grazie all’applicazione FPse, l’emulatore PlayStation Android, scaricabile direttamente sul vostro dispositivo portatile, ergo vediamo insieme cosa vi tocca fare per emulare PlayStation con Android.

Emulatore PlayStation Android

Esistono più App in grado di fungere come emulatore PlayStation Android, tuttavia noi vi consigliamo di utilizzare FPse il quale, seppur al momento costi 2,79€, non vi farà affatto rimpiangere l’esigua spesa affrontata per averla considerata l’elevata qualità delle immagini e del suono oltre che la totale compatibilità (in seguito vi indicherò dove fare il download giochi PlayStation); ma procediamo subito con la guida emulatore PlayStation:

Acquistate l’emulatore PlayStation Android da questo link del Play Store ed installatelo, procuratevi altresì il file BIOS “scph1001.bin” che andrete poi a posizionare nel percorso da voi creato “FPSE/BIOS”; successivamente avviate l’applicazione, cliccate su “carica BIOS”, recatevi laddove l’avete ubicato e selezionatelo (trattasi di un’operazione che va eseguita solo la prima volta).

Per vostra gioia vi informo che oltre ciò non ci sarà bisogno di fare ulteriori settaggi per emulare PlayStation con Android, difatti è configurato a priori per funzionare al meglio, ciononostante qualora desideriate comunque “spulciare” tra le varie impostazioni (tipo attivare/disattivare l’audio, decidere lo stile e la trasparenza del controller touch, ecc..) non vi impediamo affatto di farlo; terminato il brevissimo tutorial emulatore PlayStation, passiamo a come adempiere il download giochi PlayStation.

Download giochi PlayStation

Dopo aver letto come predisporre l’emulatore PlayStation Android, vi tocca scaricare le ROMs dei videogame (rammentiamo che è illegale fare il download giochi PlayStation a meno che non siate già in possesso delle copie originali) che dovranno essere in formato .img.iso.bin.cue.nrg.mdf oppure .z e trasferite per comodità nel percorso “FPSE/GIOCHI”. Vi riporto un paio di siti da cui scaricare giochi PlayStation:

Naturalmente ne esistono davvero tanti, quindi se non vi aggradano i due sopraccitati cercatene altri su Google; vi avviso che per far partire i giochi sull’emulatore PlayStation Android dovete pigiare il tasto menù del vostro smartphone/tablet, poi “eject” e per ultimo indicare il precedente percorso dove avete deciso di salvarli.

Emulare PlayStation con Android

Come avete ben visto è facilissimo installare l’emulatore PlayStation Android poiché non va effettuata nessuna manovra astrusa a parte il caricamento iniziale del BIOS; concludendo, vi regalo una galleria in cui sono presenti gli screenshot dei videogame in azione: