Cortana

Cortana: ufficiale anche per dispositivi Android e iOS

Cortana, l’assistente virtuale Microsoft, è ora ufficialmente disponibile anche per Android, dopo mesi di fase di beta testing, iniziata ad Agosto 2015.

Microsoft si sta impegnando per aumentare la compatibilità tra le proprie piattaforme e quelle della case produttrici rivali, infatti uno degli scopi di Cortana per Android è proprio permettere la condivisione di dati tra dispositivi Windows, Android e iOs.
A prova di questo, una delle idee sul futuro dell’assistente virtuale proposte dal team di sviluppo è il sincronizzare in maniera intelligente vari dispositivi, anche di marchi differenti, per migliorare il più possibile l’esperienza finale dell’utente.

Cortana è stata in fase di beta testing da Agosto 2015 ad ora, portando con sè alcune funzioni già viste su Windows, come poter richiamare l’assistente virtuale semplicemente dicendo “Hey, Cortana“: questa funzionalità ha però delle restrizioni sui dispositivi privi di Windows Mobile, potendo essere attivata solo a schermo acceso ed applicazione in esecuzione, a differenza dei device Microsoft su cui è “richiamabile” anche quando il telefono è in standby.

La funzione “Hey, Cortana” non è invece disponibile su dispositivi Apple a causa delle restrizioni imposte dal sistema operativo.
Cortana inoltre, grazie alla collaborazione di Microsoft con Cyanogen, sarà preinstallata sui dispositivi OnePlus.

Al momento l’app è disponibile solo negli Stati Uniti e in Cina e non ci sono notizie di una data per l’Europa, anche se quasi sicuramente non si tratterà di un’attesa estremamente lunga.