Come impostare sveglia e timer su Google Now [Guida]

Il crescente perfezionamento dei comandi vocali offerti da Google Now ha nel tempo offerto nuove soluzioni d’interazione col proprio smartphone, tablet o smartwatch semplificando azioni di varia natura, oltre che quotidiane, come anche impostare sveglia e timer.

Se precedentemente il comando vocale per queste funzioni induceva semplicemente all’apertura della relativa applicazione, con i nuovi aggiornamenti e novità funzionali è possibile effettuare tutte le operazioni semplicemente con l’input vocale di un comando specifico oppure eseguire alcune operazioni dalle schede Google Now, abbattendo alcuni passaggi ed i tocchi su display.

Comandi vocali e l’impostazione di sveglie e/o timer:

Come per altre features, le possibilità d’imporre ed eseguire questi processi sono molteplici grazie ad una serie multipla di comandi vocali da poter proporre all’assistente digitale made in Mountain View senza formalizzarsi sulle esatte parole da dire. Come impostare sveglie e timer è divenuta una directory facilmente riconoscibile, presente sul mercato dei comandi vocali italiani e da poter associare all’uso senza mani richiamando Google Now sia manualmente che tramite l’hotword OK Google.

Guida per impostare sveglia e timer sui propri dispositivi con Google Now:

Attivare ed impostare le funzioni primarie della vostra app Orologiosia essa nativa oppure una di terze parti – diventa facile sfruttando alcuni dei seguenti comandi vocali (che ricordiamo esser non vincolanti, tentate quindi anche altre combinazioni senza timori):

  • Attiva sveglia/timer
  • Fissa sveglia/timer
  • Imposta sveglia/timer
  • Imposta sveglia “giorno X” alle “ore X”
  • Svegliami tra “X ore/minuti”
  • Timer tra “X ore/minuti”

In base al tipo di comando, ed a quanto sarete specifici, Google Now vi risparmierà delle azioni da svolgere su display come nel caso degli ultimi 3 comandi che attiveranno in modo diretto i servizi richiesti senza dire o fare altro. Nel caso di mancanze, oppure giusto di un richiamo generico come i primi 3 comandi vocali, l’assistente digitale vi presenterà una scheda con l’app di riferimento – chiedendovi quale usare in caso di più app con stessa funzione – e gli spazi da compilare quale l’orario e l data della sveglia oppure il tempo di timer fissato.

Completati i comandi avrete una scheda di promemoria sulla sveglia appena impostata ed un icona di collegamento all’app di riferimento per poter modificare e controllare tutte quelle attive o in corso d’opera, discorso diverso per il timer che partirà subito fornendovi il conto alla rovescia.

Conclusioni:

L’utilizzo dei comandi vocali per impostare sveglia e timer su Google Now può semplificare e velocizzare una pratica quotidiana, oltre che ripetitiva, semplicemente impartendo un ordine in situazioni – come il running oppure di forte stanchezza – nelle quali siete impossibilitati nell’eseguire i vari tocchi su display richiesti.

Per trovare app Sveglia e Timer alternative a quella di sistema potete rivolgervi ai nostri suggerimenti: Le migliori app Sveglia per Android