Xiaomi

Xiaomi Mi Pad 2 comparso su GeekBench: SoC Intel Atom e 2 GB di RAM

Dopo i numerosi rumor riguardanti Xiaomi Mi 5, il nuovo flagship della società che dovrebbe essere annunciato nel corso dei prossimi mesi, le ultime indiscrezioni lasciano spazio anche ad un nuovo dispositivo del produttore cinese destinato al segmento tablet: Xiaomi Mi Pad 2.

Stando a quanto emerso su Geekbench, Xiaomi Mi Pad 2 dovrebbe avere a bordo un processore quad-core a 64 bit Intel Atom Z8500 x5 con clock a 2,24 GHz, affiancato da soli 2 GB di memoria RAM e aver preinstallato Android 5.1 Lollipop personalizzato tramite l’interfaccia MIUI classica di Xiaomi, anche se non è escluso che possano essere commercializzate due diverse varianti di cui una con a bordo Windows 10.
Riguardo le restanti specifiche, secondo quanto trapelato in precedenza Xiaomi Mi Pad 2 dovrebbe essere alimentato da una batteria da almeno 6000 mAh e disporrà di un set di porte comprensivo di microHDMI, microSD e USB-C.

Mi-Pad-2-GeekBench-KK

Per quanto riguarda i benchmark, con un punteggio single-core di 985 punti e un punteggio multi-core di 3268 punti Xiaomi Mi Pad 2 si classifica leggermente al di sotto del suo predecessore, anche se è risaputo che i benchmark lasciano il tempo che trovano, in quanto non sono paragonabili al reale utilizzo del dispositivo.

Per il resto, al momento non sono stati rilasciati da Xiaomi ulteriori dettagli in merito alla presentazione del device, ma non mancheremo di aggiornarvi non appena avremo nuove notizie riguardanti specifiche, prezzo e disponibilità del dispositivo.