Rumor Samsung Galaxy Tab E

Samsung al lavoro sul successore di Samsung Galaxy Tab E

Emerse in rete le prime indiscrezioni riguardanti il successore di Samsung Galaxy Tab E, un tablet di fascia medio-bassa lanciato dalla società sudcoreana a metà dello scorso giugno e proposto ad un prezzo interessante in relazione alle modeste caratteristiche tecniche.

A giudicare dagli ultimi rumor, la seconda generazione di Samsung Galaxy Tab E sarà prodotta in due varianti, con nome in codice rispettivamente SM-T280 per la variante WiFi e SM-T285 per la variante comprensiva di supporto alle reti mobili 4G LTE.

Le restanti caratteristiche del dispositivo non sono ancora note, ciononostante è lecito aspettarsi delle specifiche tecniche rinnovate rispetto alla versione attualmente in commercio, che è caratterizzata da un display da 9.6 pollici con risoluzione di 1280×800 pixel, processore quad-core Spreadtrum SC7730SE con clock a 1.3 GHz, 1,5 GB di RAM, 8 GB di memoria interna espandibili tramite microSD, fotocamera posteriore da 5 megapixel e fotocamera anteriore 2 megapixel

Detto ciò, per entrare in diretta competizione con gli altri produttori, Samsung Galaxy Tab E (2nd gen) potrebbe quindi disporre di caratteristiche in linea con quelle di altri tablet presenti già sul mercato, ci aspettiamo quindi un display con risoluzione più elevata, un processore più potente e almeno 2 GB di RAM, il tutto naturalmente gestito da una delle ultime versioni del sistema operativo di casa Google, magari Android 6.0 Marshmallow.

In ogni caso, al momento non abbiamo ancora informazioni ufficiali riguardo i possibili prezzi e data di presentazione del nuovo Samsung Galaxy Tab E, ma quest’ultima potrebbe essere collocata tra il primo e il secondo trimestre del 2016.