Motorola Moto G (2014): ottiene Android 6.0 Marshmallow non ufficiale grazie a questa custom ROM

Il Moto G (2014) di Motorola è uno degli smartphone della sua categoria più popolari in commercio e introdotto a settembre dello scorso anno. Questo device arriva con caratteristiche tecniche abbastanza buone, come ad esempio lo Snapdragon 400 sotto il cofano, e inoltre riceverà Android 6.0 Marshmallow molto presto.

Ora, per chi non volesse attendere un rilascio ufficiale dell’ultima iterazione del sistema operativo mobile di Google, può affidarsi al famoso portale XDA Developers e ai suoi sviluppatori che si sono impegnati nel progettare una ROM alternativa adatta all’utilizzo giornaliero.

Alcuni sviluppatori, non legati direttamente al team principale di Cyanogen, hanno rilasciato la ROM CyanogenMod 13 per il Motorola Moto G (2014). Secondo i pareri di chi l’ha già testata, la custom ROM funziona senza problemi eccessivi e può sostituire tranquillamente l’attuale Android 5.0 Lollipop.

Naturalmente, ci sarà qualche bug. Per tutti i possessori ed interessati, sarà possibile procedere con il download della ROM basata su Android 6.0 Marshmallow cliccando su questo link. Inoltre, potrete seguire le istruzioni per l’installazione da questo link.