Lenovo K32C36 certificato ufficialmente dall’FCC

Dopo il lancio dello smartphone dotato di CyanogenOS realizzato in collaborazione con Zuk e del recente traguardo raggiunto per quanto riguarda le vendite di smartphone in India, sembra che Lenovo abbia in cantiere un nuovo dispositivo di fasca medio-bassa, Lenovo K32C36, che è stato certificato nelle ultime ore da parte dell’ente di certificazione TEENA e ha ricevuto il via libera della CCC.

Secondo quanto emerso, Lenovo K32C36 sarà caratterizzato da una scocca prevalentemente in metallo con uno spessore di 8.2 millimetri di spessore e un peso di 140 grammi. Inoltre, il dispositivo avrà a bordo un display 5″ con risoluzione HD (1280 x 720 pixel) e densità di 441PPI, un processore octa-core con frequenza di clock da 1.5GHz affiancato a 2GB di RAM e 16GB di memoria interna espandibile tramite microSD fino a 32GB. Il comparto fotografico dovrebbe essere invece composto da un sensore posteriore da 8 o 13 megapixel e anteriore da 5 megapixel, il tutto reso completo dal supporto alle connettività Wi-Fi, Bluetooth, Micro USB e alle reti 4G LTE.

Per il resto, non abbiamo ancora alcuna informazione riguardo la capienza della batteria o il prezzo dello smartphone, ma in ogni caso non dovrebbe mancare molto alla presentazione di Lenovo K32C36, che farà il suo debutto in quattro diverse colorazioni: oro, nero, bianco e argento. Non ci resta quindi che attendere per saperne di più!