HTC One A9

HTC One A9 non riceve gli aggiornamenti di sicurezza entro la data prevista

Arrivano in ritardo gli ultimi update su HTC A9 nonostante fosse stata rinnovata la promessa già fatta precedentemente riguardo la velocità degli aggiornamenti su alcuni loro dispositivi. Dopo un precedente impegno riguardo il far ricevere gli update ai propri device M7 ed M8 entro 90 giorni l’azienda si era impegnata a far ricevere gli update per il nuovo HTC One A9 massimo 15 giorni dopo il Google Nexus.

Dall’annuncio dell’uscita dell’HTC One A9, la compagnia taiwanese ha ricevuto l’attenzione degli appassionati a causa della promessa di far ricevere aggiornamenti tempestivi ai possessori del nuovo smartphone. HTC ha infatti affermato che entro 15 giorni dagli aggiornamenti del dispositivo Google Nexus gli stessi saranno anche disponibili per l’HTC One A9, nuovo top di gamma dell’azienda.
Come detto precedentemente l’impegno di far ricevere gli aggiornamenti Android entro 15 giorni appare impegnativo, per questo molte persone, al momento dell’annuncio, furono preoccupate ritenendo che l’iniziativa presa non potesse essere rispettata. Il timore popolare è stato alimentato dal fatto che, in una precedente dichiarazione, HTC aveva affermato che entro 90 giorni alcuni device (M7 ed M8) avrebbero ricevuto gli ultimi aggiornamenti disponibili, promessa che poi è stata difficile da mantenere.

Il security update di Novembre è arrivato sui dispositivi Nexus ormai da 15 giorni, HTC ha quindi già superato il limite imposto da sè stessa. In ogni caso questo resta un comportamento da lodare poiché poche aziende si stanno impegnando per far ottenere gli aggiornamenti ai loro clienti in breve tempo