Aggiornamento Google Camera 3.1

Google Camera 3.1 disponibile al download, ma solo con Marshmallow!

Nel corso delle scorse ore il gigante di Mountain View ha rilasciato la nuova Google Camera 3.1 che, da po’ di tempo a questa parte è stata resa disponibile per qualsiasi dispositivo e non più solo per i Nexus Device.
Se anche tu possiedi un device Android già aggiornato alla versione 6.0 Marshmallow che non sia un Nexus 6P o un Nexus 5X e non sei soddisfatto della gestione della fotocamera potresti quindi provare ad installare quest’ultima per provare a migliorare la situazione.

Sotto il punto di vista funzionale, l’attuale fotocamera stock di Android non ha alcun difetto, anche se l’interfaccia utente lascia un po’ desiderare. Definirla scarna è forse poco, sembra sia stata sviluppata di fretta, le funzionalità sono ridotte ed è decisamente poco curata nei dettagli, con la nuova versione della Google Camera sembra che però la società si sia data una svegliata.

Fortunatamente, infatti, Google non ha dimenticato di aggiornare e migliorare l’app della fotocamera preinstallata sui suoi ultimi due dispositivi (Nexus 6P e Nexus 5X) arrivati giusto il mese scorso.  E questa volta non possiamo di certo lamentarci poiché col nuovo aggiornamento Google Camera è stata totalmente rinnovata e migliorata sia dal lato grafico che funzionale.

Ma quali sono le nuove funzionalità introdotte con Google Camera 3.1?

Dal punto di vista dell’interfaccia troviamo interessanti novità quali la possibilità di passare dalla modalità foto a quella video facendo uno swipe verso destra o sinistra (precedentemente veniva aperta la galleria), e inoltre, il bottone per passare dalla fotocamera interna a quella esterna e viceversa è ora situato vicino al pulsante di scatto. Tutto questo si traduce in un uso più veloce ed intuitivo. Per finire, con la nuova versione, adesso alla pressione dello schermo durante la registrazione video non verrà più scattata una foto ma sarà invece possibile mettere a fuoco la scena.

nexus-5x-android-marshmallow-1

Ma le novità più significative le troviamo nelle funzionalità tecniche. Questa nuova versione introduce l’Auto HDR+: una modalità di scatto utilissima che aggiusta automaticamente l’esposizione offrendo una perfetta consistenza alla foto. Inoltre l’aggiornamento della fotocamera ha risolto anche il bug SmartBurst presente su Nexus 6p e 5X che non permetteva di scattare alcuna foto in modalità burst se disattivato.

Sfortunatamente, la Google Camera 3.1 non è ancora presente nella versione stock di Android 6.0 e quindi molti possessori di smartphone con Marshmallow potrebbero non averla installata di default. Ma non ti preoccupare, noi di Android Caotic abbiamo pensato anche a questo e abbiamo rimediato per voi la soluzione.

Per installare la nuova versione della fotocamera ti basterà infatti scaricare l’app gratuitamente tramite i seguenti links:

Google Camera v3.1.021 (arm64) per Nexus 6P, Nexus 5X e altri device a 64 Bit

Google Camera v3.1.021 (arm) per Nexus 6, Nexus 5 e altri device a 32 Bit