Marshmallow sbarca su Moto G (2013) e su OnePlus One grazie ad AOSParadox

AOSParadox è un team di sviluppatori che opera su XDA Developers proponendo numerose ROM personalizzate per diversi smartphone. Ora, ha deciso di portare l’ultimo Android 6.0 Marshmallow sul Moto G di prima generazione di Motorola e sul OnePlus One.

OnePlus sta attualmente lavorando sull’aggiornamento ad Android M per il suo primo smartphone, ma, se non avete intenzione di aspettare, potrete provare o seguire questa nuova custom ROM, che purtroppo è in versione beta.

Marshmallow-sbarca-su-Moto-G-(2013)-e-su-OnePlus-One-grazie-ad-AOSParadox-2

Naturalmente, non aspettatevi un firmware completamente funzionante o stabile, ma nonostante ciò potete considerare un upgrade futuro. La ROM porta il nome di AOSParadox Project 2.0 e ci sono alcuni bug riscontrati come la fotocamera non funzionante e il Wi-Fi che causa un riavvio improvviso.

Dopo il OnePlus One, lo stesso team ha deciso di sviluppare una ROM di Marshmallow anche per il Moto G (2013). Anche qui, non possiamo utilizzare la fotocamera. Come detto, queste ROM sono ancora premature, quindi bisogna aspettare un po’ per avere il pieno controllo sulle funzionalità di entrambi gli smartphone.

Marshmallow-sbarca-su-Moto-G-(2013)-e-su-OnePlus-One-grazie-ad-AOSParadox-3

In ogni caso, è possibile dare un’occhiata ai thread ufficiali su XDA Developers cliccando sui link delle fonti.

Fonte XDA Developers: OnePlus One, Motorola Moto G (2013)