Samsung Gear S2

Samsung Gear S2 e Gear S2 Classic disponibili da Ottobre

Dopo l’annuncio avvenuto nelle scorse settimane, in occasione della conferenza stampa tenutasi oggi durante l’IFA di Berlino Samsung ne ha approfittato per mostrare al pubblico il nuovo Samsung Gear S2.

La principale novità, oltre alla scelta di utilizzare Tizen OS al posto di Android Wear, è la forma, Samsung Gear S2 è infatti il primo smartwatch tondo prodotto da Samsung. In ogni caso, il software a bordo del dispositivo è simile sotto vari aspetti al sistema operativo di Google, a partire dalle transizioni tra i quadranti fino ad arrivare al menu delle scorciatoie.

Altra caratteristica che rende differente Samsung Gear S2 dagli altri smartwatch presenti in circolazione è il modo di interagire con esso, questo poiché Samsung ha inserito una ghiera rotante intorno al display che potrà essere utilizzata per scorrere tra i diversi quadranti, o più semplicemente le opzioni e la lista delle app. Sul lato destro della cassa sono presenti due tasti fisici, che serviranno rispettivamente per tornare alla schermata iniziale e per accedere al menu che mostra tutte le app.

Lo smartwatch è caratterizzato da un display Super AMOLED con risoluzione di 360×360 pixel, un processore dual-core da 1,2 GHz e una batteria da 260 mAh: una combinazione che secondo la società dovrebbe contribuire a garantire un’autonomia di due o tre giorni senza dover ricaricare il dispositivo.
La ricarica, invece, avviene tramite wireless per mezzo di una dock fornita in dotazione, simile sotto alcuni aspetti a quella del Motorola Moto 360.

A bordo sono presenti inoltre 4GB di memoria interna, 512MB di RAM e supporto alla connettività Bluetooth 4.1, Wi-Fi 802.11 b/g/n e NFC, quest’ultima implementata appositamente per Samsung Pay. Presente inoltre la certificazione IP68 per l’impermeabilità ad acqua e polveri
In precedenza si era parlato anche di una versione con 3G integrato, ma sfortunatamente sarà riservata esclusivamente a Corea del Sud e Stati Uniti e sarà caratterizzata da una batteria da 300mAh e un’eSIM virtuale.

Samsung Gear S2 sarà disponibile in Italia da Novembre nelle colorazioni silver e dark grey in due differenti varianti: Gear S2, la versione sportiva con cassa in acciaio e cinturini in gomma e Gear S2 Classic con cassa cassa in acciaio e ceramica e cinturini in pelle, compatibile con tutti i cinturini classici.
Inoltre, lo smartwatch sarà compatibile con qualsiasi smartphone Android aggiornato ad Android 4.4 KitKat e con un minimo di 1,5GB di RAM.

Parlando di prezzi, il Gear S2 Classic costerà 379 euro, mentre la versione più sportiva sarà venduta ad un prezzo di 349 euro.