Samsung Galaxy O, emerse indiscrezioni

Samsung sta lavorando ai suoi nuovi dispositivi mobili. La serie Samsung Galaxy O è già emersa qualche tempo fa ed ha fatto molto parlare di sé. Nello specifico era apparso il modello Samsung Galaxy O7, numero di modello SM-G600. La caratteristica più interessante di questo terminale è la possibilità di adoperarlo con un dispositivo VR. Questa nuova serie è il frutto della collaborazione tra Samsung e Oculus. Un altro smartphone appartenente alla stessa serie è il Samsung Galaxy O5, numero di modello SM-550.

Il Samsung Galaxy O5 è apparso su Geekbench ed ha mostrato delle specifiche tecniche di fascia bassa. Lo schermo del Galaxy O5 è un HD da 5 pollici in grado di garantire una risoluzione da 720 x 1280 pixel. Il processore è un quad core Samsung Exynos 3475 da 1.3 Ghz e processore grafico Mali-T720 in accoppiata con 1 GB di RAM. Il Galaxy O5 è equipaggiato con 8 GB di memoria di archiviazione di cui solo 4.5 disponibili per l’utente. Nella parte posteriore del dispositivo è presente una fotocamera da 8 MP ed una anteriore da 5 MP. Il sistema operativo di questo terminale sarà Android 5.1.1 Lollipop. Il Samsung Galaxy O7 è invece apparso su AnTuTu. Questo dovrebbe uno smartphone più interessante solo per la fotocamera posteriore da 13 MP mentre quella anteriore da 5 MP. Il processore è un Qualcomm Snapdragon 410 con chip grafico Adreno 306 in accoppiata con 1 GB di RAM e 8 GB di memoria di archiviazione.

Molto probabilmente i due smartphone della serie Samsung Galaxy O saranno presentati domani durante l’evento Connect2 che si terrà domani 23 settembre.