OnePlus 2: un paio di ROM alternative per rendere il top di gamma ancora più performante

Il OnePlus 2 è l’ultimo top di gamma dei 2015 della famosa azienda cinese OnePlus. E’ il successore del popolare OnePlus One ed è stato rilasciato da poco sul mercato. Propone diverse caratteristiche davvero molto interessanti come ad esempio il display Full HD da 5.5 pollici, il processore octa-core Snapdragon 810, la batteria da ben 3300 mAh oppure il nuovo standard USB Type-C che assicura una velocità di trasferimento e una ricarica più rapida.

Di base, il OnePlus 2 esegue il sistema operativo di casa Oxygen OS basato su Android 5.1.1 Lollipop, ma oggi vedremo che esistono un paio di alternative per personalizzare il proprio dispositivo ancor di più grazie a queste ROM che andremo a vedere. Vediamo tutti i dettagli.

Unofficial CyanogenMod 12.1

Xiaomi-Mi4-ecco-le-ROM-alternative-alla-MIUI-stock-2

E’ una ROM non ufficiale rilasciata il 13 settembre ed è basata su CyanogenMod 12.1 (Android 5.1.1 Lollipop). Purtroppo, è in fase beta e ci sono alcune caratteristiche che non funzionano come ad esempio il laser autofocus e il lettore di impronte digitali. Altre caratteristiche, come display, fotocamera, i vari sensori, Bluetooth, GPS e via dicendo sono perfettamente funzionanti. E’ possibile effettuare il download della ROM per provarla al link sottostante e il file complessivo ha un peso di 378.97 MB.

Exodus Android

Xiaomi-Mi4-ecco-le-ROM-alternative-alla-MIUI-stock-3

Questo popolare team lo abbiamo già conosciuto in precedenza ed ora ha proposto una propria ROM per il OnePlus 2. La squadra è composta da sviluppatori di livello professionale che sono anche supportati dalla community di XDA Developers. L’OS modificato offre alcune funzionalità e dei miglioramenti. L’ultimo aggiornamento è stato effettuato il 19 di questo mese ed è possibile effettuare il download al link sottostante. La ROM ha un peso di 370.6 MB ed è basata sull’ultimo Android 5.1.1 Lollipop.