Nexus Protect, la risposta di Google ad AppleCare?

Apple è un’azienda molto importante nella produzione di dispositivi mobili di vario tipo. Una cosa molto interessante che propone il colosso informatico di Cupertino è l’ottimo servizio assistenza a pagamento, AppleCare. In effetti quando si spendono delle cifre importanti per acquistare uno smartphone è necessario fargli sapere che potrà sistemarlo in caso di problemi tecnici non troppo gravi. Google sembra abbia voluto ottenere un risultato simile tramite il Nexus Protect.

Da alcune informazioni apparse sul Google Play Store sembrerebbe che il Nexus Protect dovrebbe interessare non solo gli smartphone, probabilmente dell’omonima serie, ma anche alcuni dispositivi indossabili. Sembra quindi che Google proporrà una specie di estensione della garanzia. Per ora vi sono molte incognite riguardo questo servizio. Non si conoscono i mercati nei quali Google offrirà la sua assistenza estesa né quali dispositivi saranno annoverati nella lista. Sicuramente il Nexus 5X, conosciuto anche come LG Nexus 5 2015, e tutti gli altri smartphone di ultima generazione appartenenti a questa serie.

Nexus Protect dovrebbe essere rilasciato ufficialmente in concomitanza con il lancio dei dispositivi mobili. Quindi la data più probabile è il 29 settembre. Bisogna comunque attendere qualche notizia più sicura per poter delineare meglio le caratteristiche del servizio.

Nexus-Protect