Huawei Nexus 6P ufficiale: scheda tecnica, caratteristiche, prezzi e disponibilità

Svariate critiche e risultati forse tra i peggiori della gamma smartphone per il Nexus 6, nonostante ciò la collaborazione tra Google ed Huawei non volta le spalle alla categoria phablet dando vita ad un dispositivo migliorato in molteplici aspetti andando a svelare tutto il potenziale di Android, con l’oramai ufficiale Nexus 6P.

Nel medesimo evento, all’interno del quale è stato svelato in ogni dettaglio il Nexus 5X di LG, il nuovo flagship della famiglia Nexus è andato ad occupare ufficialmente la categoria premium confermando la qualità e l’attenzione alla user experience da parte di Huawei. Il Nexus 6P si conferma un dispositivo evoluto, sia nell’ottica tecnica che funzionale, esprimendo al massimo il potenziale di Android 6.0 Marshmallow, rendendo merito al lavoro del colosso californiano nella fruizione dei servizi oltre che nell’interpretazione dell’usabilità in favore dell’utente.

Nexus 6P – Scheda tecnica e specifiche esclusive

Le specifiche tecniche del nuovo Nexus 6P, in accordo con le indiscrezioni che ne avevano preceduto la presentazione, si allineano alle generalità della versione mid-range rappresentata dal Nexus 5X ed al contempo ne diversificano la resa puntando ad elevate prestazioni come gli smartphone Huawei hanno dimostrato di saper fare con le ultime versioni:

Dimensioni e peso 159.3×77.8×7.3mm, 178 g
Processore Qualcomm Snapdragon 810, CPU octa-core a 2GHZ, 64-bit
GPU Adreno 430
RAM 3GB
Display 5.7”, 2560×1440 pixel, WQHD AMOLED, Gorilla Glass 3
Storage 32/64/128GB, nessuna espansione di memoria
Fotocamera Anteriore 8 megapixel, con apertura focale 2.20
Fotocamera Posteriore 12.3 megapixel con apertura focale 2.0, flash dual LED e laser autofocus
Batteria 3,450 mAh, non rimovibile
Porte, sensori e funzionalità USB Type-C con ricarica rapida, nanoSIM, 3.5mm hadphone jack, NFC, sensore impronte digitali, Android Sensor Hub

Diversamente dalla tradizione della famiglia Nexus, il seguente smartphone sembra non condividere alcun schema di sviluppo con modelli proprietari del colosso asiatico, proponendo una configurazione hardware del tutto nuova – seppur non dissimile da altri devices nel settore – adatta alla resa funzionale di Android 6.0 Marshmallow.

Nexus 6P – Fotocamera ai vertici ed Android Sensor Hub

La qualità e la diversificazione d’offerta per lo smartphone Nexus, pur condividendo molto dell’apparato hardware integrativo del Nexus 5X, è espressa garantendo ottime prestazioni per l’apparato multimediale e la fornitura sensoriale.

L’obiettivo posteriore da 12.3 megapixel, certamente sulla carta non il massimo se paragonato a Sony, Samsung ed Asus, si dimostra essere all’atto pratico una delle migliori fotocamere Android grazie all’ottimo lavoro tra componente hardware, forte del sensore ottico d’immagine laser, e software, agendo sui parametri d’illuminazione, bilanciamento colori e messa a fuoco rapida.

Altrettanto primaria è invece la dotazione sensoriale, senza ripercorrere l’importanza del sensore d’impronte digitali associato al chip NFC, per pagamenti e velocità di riconoscimento, la presenza dell’Android Sensor Hub pensato per migliorare l’accessibilità a notifiche e funzioni a schermo spento tramite il riconoscimento degli effettivi movimenti dello smartphone. L’integrazione, funzionale e fisica, di tutti i sensori rende la banda nera collocata in prossimità della fotocamera posteriore un vero e proprio centro di controllo e gestione del Nexus 6P.

Nexus 6P – Prezzi, colorazioni, disponibilità e Google Store

Il Nexus 6P sarà commercializzato in tre varianti da 32GB, 64GB e 128GB, entrambe in tre varianti cromatiche a scelta tra alluminio, grafite e frost, con disponibilità a partire da Ottobre tramite il Google Store e distribuzione progressivamente estesa ad e-commerce e store fisici probabilmente – su tale aspetto vige ancora incertezza – solo a partire dal 2016.

I prezzi Nexus 6P partiranno da 499,00 dollari, per la versione da 32GB, 549,00 dollari, per la versione da 64GB, e 649,00 dollari, per la versione da 128GB, includendo nel costo 90 giorni di accesso gratuito al programma All Access di Google Music oltre che 50 dollari omaggio di credito da poter spendere sul Google Play Store.