Inkredible – HandWriting Note diario su Android

Diario su Android: le tre migliori applicazioni per scriverne uno

 

C’è chi ha ancora l’idea romantica del diario cartaceo, dove vengono annotati i pensieri e le emozioni della giornata, oltre alle questioni sentimentali. I tempi cambiano e la tecnologia incide sempre più. Oggigiorno, sempre più utenti scrivono il diario sul loro dispositivo mobile, anche per pianificare le giornate di studio, di lavoro o ancora i loro viaggi. Con l’articolo odierno, segnalo tre applicazioni per scrivere un diario su Android. Cos’hanno in comune? Sono gratuiti e appartengono alla categoria “produttività” del Play Store di Google.

Inkredible – HandWriting Note: sin dal primo utilizzo, ti sembrerà di avere fra le mani un quaderno dove scrivere a mano libera, grazie all’emulazione della penna stilografica, contraddistinta da un tratto estremamente realistico. Eccellente l’organizzazione di appunti e cartelle; velocissimo l’inserimento di immagini. Un diario virtuale, a cui gli sviluppatori di Viet Tran hanno lavorato ben tre anni per raggiungere il miglior livello possibile nelle tecnologie di inchiostratura virtuale.

Day Journal – Personal Diary diario su Android

Day Journal – Personal Diary: un diario su Android, caratterizzato da un’interfaccia utente semplice ed intuitiva, che ti permette di inserire al volo tutte le informazioni alle annotazioni che andrai a scrivere. Ottima la funzione per creare la pagina dalla barra delle notifiche. Splendidi i tag e le ricerche avanzate: la funzione “Last Year This Time”, ad esempio, ti consente di sapere cosa stavi scrivendo un anno fa. I formati supportati da Day Journal – Personal Diary sono XML, CSV, HTML, testo tradizionale e DayOne. Il ripristino integrato ed il servizio di backup infine sono il fiore all’occhiello di quest’applicazione della categoria “produttività”.

Memoires - the Diary diario su Android

Memoiresthe Diary: un diario virtuale che ha nell’eccellente organizzazione il suo principale valore aggiunto. Innanzitutto, tutte le annotazioni possono essere etichettate con tag multipli a cui è possibile aggiungere emoticon, foto, posizione, tracce audio e meteo. L’opzione “Flusso di pensieri”, pagina dove vengono raccolti in ordine cronologico le pagine su uno specifico argomento.

Per concludere, ogni diario su Android potrà contenere vari contenuti, dal testo alle foto scattate con la fotocamera del dispositivo o le immagini archiviate nella memoria interna. A te, comunque, la scelta.