Xiaomi

Xiaomi produce le prime scarpe intelligenti

Nel corso di questi ultimi anni abbiamo assistito alla nascita ed ad un enorme sviluppo del mercato dei dispositivi indossabili. In questo settore Xiaomi, importante azienda cinese produttrice di dispositivi mobili, ha fatto pesare la sua forza ottenendo degli ottimi risultati. Ora l’azienda cinese ha deciso di superare un altro confine portando avanti un prodotto innovativo e forse visionario come può essere un paio di scarpe con sensori.

In effetti Xiaomi ha deciso di affidare la produzione delle nuove sneakers impermeabili alla Li-Ning. La Li-Ning è una importante azienda cinese nell’ambito calzaturiero e nello specifico nella produzione di articoli sportivi. Proprio a questo settore, a vedere i sensori presenti nelle scarpe, che l’azienda cinese produttrice di smartphone si rivolge. Queste scarpe intelligenti saranno equipaggiato con un sensore di movimento ed un chip bluetooth nell’intersuola. I sensori di pressione e di movimento lavoreranno insieme per registrare le passeggiate e le corse. L’applicazione Salute avrà le funzionalità contapassi e contacalorie. Le scarpe intelligenti sono disponibili in vari colori più o meno sgarganti e potrebbero essere il primo passo verso la produzione in massa di abbiagliamento intelligente.

Xiaomi ha deciso di mettere in vendita queste scarpe a 199 yaun ovvero poco meno di trenta euro, un prezzo più che accessibile. Questa è una nuova frontiera per gli indossabili per Android.