samsung

Samsung pronta a mettere in produzione processori a 10 nm

Samsung è un’importante azienda informatica della Corea del Sud. Questa società è famosa per essere all’avanguardia quando addirittura precorre i tempi. Attualmente l’azienda ha introdotto sul mercato processori di ottimo livello a 14 nm. Un esempio importante è l’Exynos 7420 attualmente montato su Samsung Galaxy S6.

Nonostante i recenti successi che questi processori stanno ottenendo, l’azienda sudcoreana ha deciso di non fermarsi e già punta a processori da 10 nm. Samsung ha deciso, infatti, di annunciare ufficialmente la messa in produzione di questa nuova generazione di processori. Questo annuncio dovrebbe essere collegato all’annuncio di TSMC, importante azienda taiwanese produttrice di processori, di inizio produzione dei nuovi processori a 10 nm. Molto probabilmente l’azienda asiatica ha voluto evitare la ressa dei clienti di TSMC per la produzione di questi nuovi processori. La via tracciata da Samsung prevede però un doppio binario che prevede il rafforzamento della produzione di processori a 14 nm di fianco all’inizio di quelli da 10 nm. La produzione di processori da 10 nm dovrebbe portare ad una serie di miglioria a partire da un incremento, si parla del 20%, della velocità di clock ed un risparmio energetico che arriva al 40%.

Samsung ha deciso di velocizzare la presentazione dei nuovi processori portando sul mercato dei prodotti sempre all’avanguardia.