Samsung Galaxy S6 Edge Plus

Samsung Galaxy S6 Edge Plus: apparse in rete nuove foto leaked

Samsung Galaxy S6 Edge è uno dei dispositivi più rivoluzionari in termini di design tra quelli proposti dalla casa coreana.
Lo smartphone è stato annunciato a Marzo dalla società insieme al Galaxy S6, ed è caratterizzato da un display con i bordi smussati. Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge sono attualmente le offerte di punta di Samsung, ma sembra proprio che presto vedremo approdare sul mercato una variante di Galaxy S6 Edge con un display di dimensioni maggiori, ovvero il nuovo Samsung Galaxy S6 Edge Plus.

In data odierna sono apparse in rete delle foto leaked che sembrerebbero mostrare sotto forma di prototipo, seppur nascondendo in parte le sue forme, Samsung Galaxy Note 5, il primo e indiscusso re dei phablet.
Ma non finisce qui: nei giorni scorsi è apparsa online anche una prima immagine raffigurante la S Pen, che a giudicare dalla foto sarà più lunga e avrà un design più curato rispetto al passato. Inoltre, osservando attentamente è possibile notare la presenza di tastino posto sul lato superiore, elemento che potrebbe indicare ulteriori funzionalità in arrivo.

Dando un’occhiata alle immagini in basso, è possibile notare Samsung Galaxy S6 Edge e Samsung Galaxy S6 Edge Plus messi a confronto. I due dispositivi sono sostanzialmente identici in termini di progettazione tranne per il microfono che, a giudicare dall’immagine, nella nuova variante è stato posizionato diversamente.

Samsung Galaxy S6 Edge Plus sarà alimentato dallo stesso SoC che alimenta i dispositivi Galaxy S6, il processore octa-core Exynos 7420 a 64 bit affiancato ad una GPU Mali-T760.
Secondo gli ultimi rumor il dispositivo sarà caratterizzato da un display QHD SuperAMOLED da 5,5 o 5,7 pollici, inoltre troviamo 32 GB di memoria interna non espandibili, una fotocamera posteriore da 16 megapixel, una fotocamera anteriore da 8 megapixel e una batteria da 3,700mAh.

In ogni caso, il lancio dei due smartphone è ormai imminente e sembra Samsung voglia giocare d’anticipo rispetto al passato, presentandoli entrambi entro agosto, probabilmente intorno alle prime due settimane del mese.
Segno che forse questa volta l’azienda preferisce evitare lo scontro diretto l’iPhone 6s di Apple dopo la sgradevole esperienza dello scorso anno, sperando di compensare gli scarsi risultati di vendita ottenuti con Galaxy S6.