Motorola Moto X 2015

Motorola Moto X 2015: flash LED frontale e display da 5,5 pollici?

Motorola ha in programma un evento per il 28 di luglio, in cui l’azienda, presumibilmente, dovrebbe annunciare i nuovi Motorola Moto X 2015 e Motorola Moto G 2015. L’arrivo di tutti e due i dispositivi non è stato confermato, ma quasi certamente la società ne annuncerà almeno uno dei due.
Nelle ultime settimane sono trapelate parecchie informazioni riguardo entrambi gli smartphone, e adesso i rumor si stanno facendo sempre più frequenti. Tutto ciò lascia intendere non dovrebbe mancare ormai molto alla loro presentazione ufficiale.

Detto ciò, oggi è apparsa in rete una nuova immagine raffigurante il nuovo Moto X 2015 che anche se non rivela in realtà più di tanto, dato che è visibile solo la parte posteriore superiore del dispositivo, va comunque di pari passo le informazioni trapelate in passato.

Dall’immagine è possibile notare la fotocamera posteriore con flash a doppio tono dual-LED, il jack cuffie da 3,5 mm posto sul lato superiore del dispositivo accanto allo scomparto per la SIM.
Escludendo la scocca, che non presenta alcuna novità rispetto a ciò che sapevamo già, lo smartphone dovrebbe montare un flash LED frontale, utile per scattare selfie di buona qualità anche in presenza di poca luce.

Secondo una serie di rumor, Motorola Moto X 2015 sarà caratterizzato da un display FullHD o QHD con una diagonale tra i 5.2 e 5.5 pollici, SoC Qualcomm Snapdragon 808 (anche se potrebbe essere plausibile anche lo Snapdragon 810 menzionato anche in passato), disporrà di 3 o 4 GB di RAM, di una fotocamera posteriore da 16 megapixel e da una fotocamera anteriore da 5 medapixel, inoltre, le cornici laterali dovrebbero essere molto sottili.

Oltre alle immagini appena viste sopra, sono stati pubblicati dei sample scattati dalla fotocamera del Motorola Moto X 2015, ma in ogni caso a causa del ridimensionamento e, magari, anche di qualche ritocco con eventuali programmi, è impossibile determinarne la qualità.

Nonostante tutto i risultati ottenuti sembrano comunque molto buoni, pur non essendo paragonabili alla fotocamera di Samsung Galaxy S6 o LG G4, questo poiché Motorola ha sempre preferito dedicarsi ad altri aspetti tralasciando in parte il comparto fotografico e proponendo differenti soluzioni.

Il 28 luglio è ormai alle porte, per cui non ci resta che aspettare l’evento per avere qualche conferma da parte di Motorola, restate sintonizzati per saperne di più!