Nuove indiscrezioni OnePlus 2

OnePlus 2: trapelato nuovo video e un sample fotografico

Nelle ultime settimane sono trapelate parecchie informazioni riguardanti OnePlus 2, il nuovo flagship della società società che dovrebbe essere presentato ufficialmente lunedì.
Il dispositivo sta facendo parlare molto di sé: in primis con l’ufficializzazione del sistema ad inviti, come avvenuto in passato per OnePlus One, e oggi grazie ad un video che ci mostra lo smartphone con in esecuzione AnTuTu Benchmark e un sample fotografico che lascia spazio ai primi giudizi riguardo il sensore montato sullo smartphone.

Sebbene il video sia stato realizzato con una risoluzione di soli 240p, è possibile leggere chiaramente il punteggio di 49.921 punti ottenuto da OnePlus 2, che non è male e che gli consente di collocarsi leggermente sopra Samsung Galaxy Note 4 e Meizu MX4, ma che non consente neanche di gridare al miracolo dal momento che sul podio troviamo Samsung Galaxy S6, insuperato con i suoi ben 69.000 punti.
Tuttavia, è anche importante ricordare che i benchmark lasciano il tempo che trovano, in quanto non sono paragonabili al reale utilizzo dello smartphone. In ogni caso, a seguito trovate il video del benchmark eseguito sul OnePlus 2.

Il sample fotografico trapelato mostra invece quello che sembra essere uno stadio durante una partita di baseball, è possibile osservare come il risultato ottenuto sia di qualità elevata. Lo scatto è nitido e luminoso e inoltre il rumore è quasi del tutto assente, il sensore inoltre riesce a catturare abbastanza luce in condizioni particolari senza generare particolari effetti di sfocatura e movimento.

Per il resto, mancano ormai meno di 24 ore all’evento, per cui vi consigliamo di rimanere sintonizzati per ricevere per tutti i dettagli riguardanti OnePlus 2. Sappiamo già che il dispositivo verrà venduto ad un prezzo di circa 450 dollari, quindi sarà interessante vedere quante persone saranno ancora interessate al dispositivo una volta che verrà annunciato, visto che il prezzo era uno dei maggiori punti di forza del suo predecessore, OnePlus One.