come togliere correttore automatico Android

Come togliere correttore automatico Android

Le tastiere di terze parti per dispositivi Android sono molto utili, perché aiutano l’utente a personalizzare il proprio stile di scrittura e a velocizzare la digitazione del testo dei messaggi e delle e-mail. Il correttore automatico Android, a tal proposito, svolge un ruolo di cruciale importanza, a patto che il livello di autocorrezione non sia troppo elevato. In caso contrario, il testo delle conversazioni può risultare totalmente storpiato. Se più volte ti è capitato qualche errore tragicomico, può essere molto utile sapere come togliere correttore automatico Android.

Premessa: le operazioni di disabilitazione del correttore automatico di Android sono grosso modo simili in tutte le versioni. In linea di massima, comunque, occorre effettuare l’accesso nel menù “Lingue e Tastiera” delle impostazioni del dispositivo, cercare l’opzione di riferimento e selezionare la tastiera utilizzata per la modifica delle impostazioni. Alternativamente, è possibile centrare l’obiettivo, tenendo premuto per qualche istante il tasto “virgola” della tastiera, in modo da entrare nelle impostazioni della tastiera stessa.

correttore automatico Android

A prescindere dalla scelta, bisogna sempre selezionare il menù “Correzione Testo” che propone tutti i vari tool per personalizzare il correttore automatico di Android e la gestione del testo.

In ogni caso, prima di togliere correttore automatico Android, vale la pena sempre abbassare il livello. La correzione automatica, infatti, è ponderata su vari livelli e se quello più alto corregge all’eccesso e in più occasioni in maniera sbagliata, è assai probabile che un livello moderato ti dia buoni risultati in fase di scrittura.

Nella circostanza in cui il livello moderato del correttore ortografico continuasse a darti dei problemi, puoi disattivarlo. Se la tastiera, però, continua a suggerirti la parola errata al posto di quella corretta, con ogni probabilità il problema dipende da un tuo errore. Quasi sicuramente hai salvato nel dizionario personale della tastiera la parola scritta nella maniera sbagliata.

Sostanzialmente, la tastiera esegue l’accesso a vari dizionari per interpretare le frasi del tuo messaggio e, nell’eventualità, per correggerle. C’è però un dizionario universale valevole per tutti ed un dizionario personale, creato sulla base dei termini più ricorrenti scritti dall’utente. E’ possibile sia inserire che rimuovere manualmente le parole del dizionario personalizzato, dall’elenco delle parole. In caso di errori, puoi perciò selezionarle ed eliminarle. Per aggiungerle, invece, basta fare affidamento sul segno “+”.

Per concludere, poi, puoi pure disattivare i suggerimenti personalizzati. Dal menù “Parole Suggerite”, infine, vi sono tre tipologie di suggerimenti:

  • proposte di correzione: ti permette di visualizzare la lista delle parole alternativa a quella digitata
  • suggerimenti personalizzati: raccomanda modifiche in relazione al tuo modo di scrivere
  • suggerimenti parola successiva: segnala la parola seguente a quella appena inserita

Se lo reputi opportuno, puoi disattivare le tre impostazioni.