Come calibrare la batteria Android con i permessi di root

Come calibrare la batteria Android con i permessi di root

 

Se ultimamente, la batteria del tuo dispositivo Android presenta qualche problema di troppo in materia di autonomia, sempre più limitata, e di conseguenza, di performance, occorre verificare in primo luogo cosa c’è che non va in Battery Stats, il file integrato nel sistema operativo che ha il compito di indicare la capacità e lo stato di carica della batteria. Il più delle volte, il file in oggetto viene corrotto e mostra dati non corrispondenti alla realtà che compromettono in maniera inevitabile il funzionamento del dispositivo Android: lo spegnimento del telefono prima che la batteria si è effettivamente scaricata è il segnale più evidente che urge fare un controllo. Di come calibrare la batteria Android, ne avevamo già parlato in questa guida. Con i permessi di root, va detto che la procedura è leggermente diversa, in quanto bisogna fare affidamento su un’applicazione di terze parti: Battey Calibration è il non plus ultra.

Come calibrare la batteria Android con i permessi di root?

STEP 1: scarica gratis Battery Calibration dalla categoria “strumenti” del Play Store (47 k) ed installala sul tuo dispositivo rootato. E’ richiesto Android 2.1 o versioni successive

Come calibrare la batteria Android con i permessi di root Battey Calibration

STEP 2: collega il tuo dispositivo rootato al caricabatteria e attendi che la ricarica sia completata

STEP 3: una volta raggiunto il 100% di carica, avvia Battery Calibration e verifica il numero di mV, collocato a fianco della percentuale di carica. Se il parametro continuasse a salire, continua la carica. Nel momento in cui i numeri si stabilizzeranno, sempre con la batteria al 100%, riavvia il dispositivo rootato con un click sul pulsante “Battery Calibration

STEP 4: agendo in questo modo, la calibrazione del numero di mV sarà perfetta, in quanto corrispondente alle effettive capacità di autonomia della batteria Android. Il problema del file Battery Status verrà risolto senza intoppi.

In riferimento a come calibrare la batteria Android con i permessi di root, bastano appena 4 passaggi. Semplice, vero?