Rumor Samsung Galaxy S6 Active

Samsung Galaxy S6 Active si mostra in una foto leaked

Apparsa in rete una foto leaked del Samsung Galaxy S6 Active, una variante del Galaxy S6 impermeabile e resistente agli urti.

Nelle ultime ore è apparsa in rete una foto leaked di un misterioso dispositivo targato Samsung, il cui nome in codice dovrebbe essere Samsung Zenzero, e che potrebbe essere il nuovo Samsung Galaxy S6 Active, una variante rugged del Galaxy S6.

Un fatto interessante da considerare è che il nome in codice del dispositivo è formato dalle parole “Zen” e “Zero”, due progetti di Samsung legati a Galaxy S6 Active e al nuovo design del Galaxy S6.
Se ricordate, Galaxy S6 era stato rinominato internamente “Project Zero” a causa dei cambiamenti che avrebbe introdotto, e questa potrebbe essere una semplice coincidenza o la prova tangente dell’esistenza della suddetta variante del dispositivo.

gsmarena_samsung_galaxy_s6_active_front_back_051215

Dalla foto è possibile notare come la scocca del dispositivo, in particolare la parte posteriore, sia ben rinforzata per garantire un’ottima resistenza agli urti, inoltre è possibile notare un altoparlante e il sensore per il battito cardiaco posto accanto alla fotocamera.
Nella parte anteriore del Samsung Galaxy S6 Active, invece, spiccano i tre tasti fisici per la navigazione e potrebbe quindi essere assente il sensore per le impronte digitali.

I dettagli sul dispositivo sono scarsi, ma sappiamo che lo smartphone dovrebbe essere resistente all’acqua, e inoltre, una fonte attendibile ha postato l’intera lista delle presunte specifiche, secondo cui il nuovo Samsung Galaxy S6 Active dovrebbe avere uno schermo da 5.2 pollici con risoluzione 2560 x 1440 e densità di 560PPI, essere alimentato da una batteria da ben 3.500mAh (a differenza di quella da 2600mAh a bordo della variante classica) e avere preinstallato Android 5.1 Lollipop.samsung-zenzero-info

Al momento i rumor sul Samsung Galaxy S6 Active si fermano qui e non abbiamo altre notizie riguardanti questa possibile variante del Galaxy S6, che potrebbe rivelarsi un’alternativa sicuramente interessante per chi cerca un dispositivo rugged senza sacrificare le specifiche tecniche.