Render ufficiali Oppo R7

Oppo R7 e Oppo R7 Plus si mostrano in due nuovi render ufficiali

Pubblicati da Oppo due nuovi render ufficiali che mostrano Oppo R7 e Oppo R7 Plus, i due dispositivi che l'azienda dovrebbe presentare il 20 Maggio durante un evento dedicato.

Dopo le innumerevoli indiscrezioni riguardanti Oppo R7 e Oppo R7 Plus, i due nuovi dispositivi della società cinese che verranno presentati il 20 Maggio durante un evento dedicato, oggi sono stati pubblicati dei render ufficiali che ne rivelano il design e alcune caratteristiche costruttive.

Dalle immagini è possibile notare la scocca in lega di magnesio che dovrebbe contribuire a rendere entrambi i dispositivi leggeri ma al tempo stesso resistenti. Riguardo le caratteristiche tecniche, invece, al momento continuiamo ad attenerci a quelle apparse in rete precedentemente.

Oppo R7 Plus sarà caratterizzato da un display di dimensioni maggiori e senza cornici laterali, a differenza del fratello minore, anche se quest’ultimo avrà comunque dei bordi molto sottili. Inoltre, sempre sul fratello maggiore troviamo il logo Oppo situato al posto dei pulsanti capacitivi e uno scanner biometrico situato sul retro che consentirà lo sblocco utilizzando le proprie impronte digitali, feature in linea con gli altri dispositivi della stessa fascia.

Parlando di specifiche tecniche, come vi abbiamo già accennato, Oppo R7 è stato recentemente certificato dal TENAA e dovrebbe essere caratterizzato da un display Full HD da 5 pollici, 3GB di RAM e 16GB di memoria interna espandibili fino a 128 GB tramite scheda microSD.
Lo smartphone dovrebbe essere disponibile con a bordo un SoC octa-core a 64 bit Mediatek MT6795 e una GPU PowerVR G6200, troviamo anche una fotocamera posteriore da 13 megapixel affiancata da un flash LED e una fotocamera anteriore da 8 megapixel nonché il supporto alla connettività 4G LTE.

Oppo R7 Plus, invece, dovrebbe avere pressoché le stesse caratteristiche hardware, quindi troviamo anche qui un SoC octa-core a 64 bit Mediatek MT6795 e una PowerVR G6200.
Per concludere, entrambi i dispositivi saranno lanciati con a bordo Android 4.4 KitKat con l’interfaccia grafica proprietaria Oppo ColorOS, e supporteranno la ricarica rapida VOOC.

Non sono trapelate ulteriori informazioni riguardo i due smartphone, ma visto e considerato che al 20 Maggio manca ormai poco più di una settimana, avremo sicuramente a breve nuove notizie da parte di Oppo.