Motorola Moto X 2015: scheda tecnica parzialmente svelata, non mancano le sorprese

Motorola già alla lavoro sulla terza generazione della sua gamma top, col Motorola Moto X 2015 parzialmente svelato in intenti e scheda tecnica.

Il successo della gamma Moto X di Motorola, in particolare con la seconda generazione dal cui profilo è sorto un Nexus 6 persino meno apprezzato in favore proprio del Moto X 2014, fornisce grandi rassicurazioni all’azienda dal marchio alato già al lavoro sulla terza generazione della quale è già emersa parzialmente la scheda tecnica del Motorola Moto X 2015.

Non mancano le novità con uno sguardo molto interessante al SoC che, stando alle informazioni, dovrebbe fare affidamento sull processore Qualcomm Snapdragon 808 con CPU exa-core ammirato nell’LG G4 – scelta non casuale visti i problemi ed i dubbi emersi relativamente il contestato Snapdragon 810 – con però 3GB di memoria RAM ritenuta più appropriata specialmente puntando ad una migliore ottimizzazione software tipica degli smartphone statunitensi. Il profilo tecnico del Motorola Moto X 2015 dovrebbe includere un display da 5,2 pollici, confermando così le dimensioni nonostante la crescita del mercato phablet probabile siano stati analizzati i pessimi feedback di vendita del Nexus 6 – rispetto quello smartphone, con risoluzione QHD e tecnologia AMOLED, insieme ad uno storage in tagli da 32/64GB non espandibile ed una doppia fotocamera da 16 e 5 megapixel.

Diverso è il discorso relativo l’apparato software, come sempre in Pure Android, basato su Android 5.1.1 Lollipop in arrivo, tra l’altro, anche su tutti gli altri smartphone targati Motorola. Quest ultimo dettaglio risulta essere importante per definire le tempistiche di presentazione visto il rilascio della release a breve da Google, ma non mancano le perplessità su tale scheda tecnica che per il Motorola Moto X 2015 dovrà esser ovviamente confermata nel tempo.