LG G Watch R supporto Wi-Fi

LG G Watch R introdurrà il supporto Wi-Fi col prossimo aggiornamento

LG ha chiarito tramite un comunicato stampa ufficiale che, grazie ad una patch che verrà rilasciata nel terzo trimestre dell’anno, anche LG G Watch R riceverà il supporto alla nuova funzionalità introdotta da Google con l'ultimo aggiornamento.

Con il tanto pubblicizzato aggiornamento ad Android Wear 5.1, Google ha introdotto una nuova funzionalità interessante e attesa, ovvero la sincronizzazione delle notifiche tramite Wi-Fi.
A proposito di tale aggiornamento, LG ha rilasciato in data odierna un comunicato stampa ufficiale in cui chiarisce la situazione riguardo il supporto della nuova funzionalità sui propri dispositivi wearable, e in particolare chiarisce il caso dell’LG G Watch R.

[quote_box_center]

There have been some confusion over the capabilities of LG wearable devices with the arrival of the latest version of Android Wear, currently rolling out this week. Regardless of what has been reported, the latest version of Android Wear does not automatically provide Wi-Fi support unless the device was designed with this functionality in place at the time of sale.

LG Watch Urbane is the only wearable device currently shipping with the latest version of Android Wear OS and is Wi-Fi capable out of the box. The original LG G Watch was not designed with Wi-Fi in mind and will not have this capability even after the Android Wear update. LG G Watch R will require a maintenance release patch after the Android Wear update to access Wi-Fi networks. LG engineers are preparing the patch now for availability in the third quarter.

We thank LG fans for their patience and loyalty. LG is confident in guaranteeing that their wearable experience will be second to none.

[/quote_box_center]

LG afferma che LG Watch Urbane è l’unico suo smartwatch che supporta nativamente questa feature e che LG G Watch non include alcun modulo Wi-Fi e quindi non potrà mai sfruttare la nuova funzionalità introdotta da Google. LG G Watch R, invece, integra un modem adatto allo scopo ma, per ragioni software, non è ancora in grado di utilizzarlo, grazie ad una patch, che sarà rilasciata nel terzo trimestre dell’anno, però, il dispositivo sarà in grado di collegarsi alla rete wireless. Sicuramente una buona notizia per i possessori del dispositivo, voi che ne pensate?