Rumor Gionee M5

Gionee M5: nuovi rumor riguardo le specifiche tecniche

Gionee M5 è stato recentemente certificato dal TEENA, dovrebbe trattarsi di un nuovo dispositivo di fascia media alimentato da ben due batterie.

Gionee è un produttore di smartphone con sede in Cina che si è rivelato piuttosto attivo nel mercato di quest’anno, presentando Elife S7 e Elife E8 durante il Mobile World Congress (MWC) di Barcellona che si è tenuto a Marzo.
Nelle ultime settimane era erano trapelati alcuni rumor riguardanti Gionee M5, un nuovo dispositivo di fascia media che dovrebbe essere alimentato da ben due batterie, ma a parte questo, fino ad oggi non sapevamo altro. Lo smartphone, però, è appena stato certificato dall’ente di certificazione TENAA, e quindi possiamo dare un’occhiata alle sue specifiche tecniche e al design.

Le dimensioni di Gionee M5 sono di 152 x 76 x 8.6 mm, il dispositivo avrà un peso di ben 213 grammi e sarà caratterizzato da un display AMOLED HD (1280 x 720 pixel) da 5,5 pollici, 2GB di RAM e 16GB di memoria interna espandibili fino a 128GB tramite microSD.
Sarà alimentato da un processore quad-core con clock a 1.3GHz di cui ancora non si conosce il nome e sarà disponibile con Android 5.1 Lollipop preinstallato con interfaccia utente personalizzata di Gionee.
Per il resto, troviamo inoltre una fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash LED e una fotocamera frontale da 5 megapixel.

Visto il peso, è evidente che a causa della presenza delle due batterie la società sia dovuta scendere a compromessi, e inoltre, non sappiamo ancora quale sia la capienza delle stesse ma, considerando che Gionee M5 è stato appena certificato, ne sapremo sicuramente di più nelle prossime settimane.

Per quanto riguarda il design, invece, Gionee M5 sarà molto sottile e sarà dotato di tre pulsanti capacitivi posti sotto il display, come potete notare nelle immagini sottostanti. Non è ancora chiaro quale materiale sarà utilizzato per la scocca, anche se le immagini lasciano intuire che probabilmente sarà plastica.
In ogni caso, se il prezzo dovesse rivelarsi competitivo, potrebbe trattarsi di un dispositivo da tenere in considerazione. Restate sintonizzati per saperne di più!