Contatti icone Android

Contatti icone Android: come aggiungerli in homescreen senza scorrerli sulla Rubrica

La guida odierna è tutta dedicata ai novizi che si ritrovano per la prima volta tra le mani uno smartphone, essendo incentrata sui contatti icone Android. Ti spiegheremo come aggiungerli in homescreen senza scorrerli sulla Rubrica, in modo da velocizzare le telefonate e la scrittura degli SMS.

La procedura segnalata è valevole su Android 5.0 Lollipop, per ora l’ultima versione del sistema operativo del robottino verde ed è compatibile da smartphone come Samsung Galaxy da S3 a S6, Note 3, Note 4, Sony Xperia da P a Z3,  Mate, Huawei Ascend P7, Oneplus One, Mate e molti altri modelli ancora.

STEP 1:  entra nell’app drawer e premi la dicitura “widget”, posta in alto a destra

STEP 2: a questo punto, visualizzerai l’elenco completo dei widget. Starà a te decidere quali mettere in home tra “ora”, “meteo”, “flipboard” e, per l’appunto, “chiama contatto” e “messaggio contatto

Contatti icone Android come aggiungerli in homescreen senza scorrerli sulla Rubrica

STEP 3: premi a lungo su gli ultimi due, in quanto sono quelli che ci interessano nella procedura relativa ai contatti icone Android. In pochi istanti, li vedrai all’interno della homescreen del tuo telefono. Se lo reputi opportuno, poi, hai anche la possibilità di rimpicciolire le icone o, viceversa, di ingrandirle e di spostarle dove ti pare. Con un launcher alternativo a quello predefinito, inoltre, operazioni come queste saranno ancora più semplici.

Conclusioni: ora sai come aggiungere i contatti icone Android nella schermata Home del tuo telefono. Il metodo tradizionale “Rubrica” > “Selezione Contatto” > “Chiama/Invia Messaggio” può essere tranquillamente considerato un ricordo del passato. Telefonare e inviare messaggi non sarà mai stato così veloce.

Per essere aggiornato sulle ultime notizie del mondo Android, sulle migliori applicazioni presenti sul Play Store di Google, sulle guide dedicate ai novizi, come questa, o su procedure più complesse, ti invito a tenere d’occhio sempre android.caotic.it.