Come flashare più ROM sullo stesso smartphone Android con MultiROM Manager

Se dopo aver ottenuto i permessi di root, ti sei deciso a rivoluzionare le funzioni basilari del dispositivo o a modificare radicalmente la sua interfaccia, flashare una custom ROM è il passaggio successivo. Avere un firmware personalizzato è d’altronde essenziale per sfruttare appieno il telefono, con tanto di overcklock del processore. Se poi desideri qualcosa in più, nel Play Store di Google c’è un’applicazione gratuita, fondamentale su come flashare più ROM sullo stesso smartphone Android: MultiROM Manager.

Prima di segnalarti la procedura, precisiamo che quest’operazione non è supportata dalla casa madre del telefono e, di conseguenza, installare ROM personalizzate comporta l’invalidità della garanzia. Perciò, in caso di malfunzionamento, non ci riteniamo responsabili.

Premessa: sulla stessa falsariga di un personal computer, anche Android ti permette di installare più sistemi operativi indipendenti. Potrai perciò personalizzare il dispositivo all’ennesima potenza, passando da una ROM all’altra, senza la necessità di fare backup, rimuovere file e recuperarli. Per questo motivo, installare più ROM sullo stesso smartphone, ti permette di avere sempre e comunque le migliori funzioni di ogni ROM, eccezion fatta per la memoria.

Come flashare più ROM sullo stesso smartphone Android con MultiROM Manager

Cosa ti serve per flashare più ROM sullo stesso sartphone Android? Un dispositivo Android rootato, i file zip delle custom ROM che intendi installare sul telefono e, naturalmente, MultiROM Manager

STEP 1: scarica perciò dal Play Store MultiROM Manager, applicazione gratuita, leggera (2 M) e compatibile con versioni Android 4.1 o successive

STEP 2: apri la scheda “Install/Update” e nella circostanza in cui ti capitasse di visualizzare nella sezione “Status” la dicitura “Kernel: does’’t have kexec-hardboot patch!”, dovrai inserire il flag su “Kernel” nella scheda “Install/Update” per poi selezionarne uno

STEP 3: nella scheda “Install/Update”, seleziona la voce “MutiROM e Recovery

STEP 4: premi “INSTALL” per installarla

STEP 5: in questo modo verrà portata a termine l’installazione di tutti i file necessari al dispositivo. Potrai visualizzarli dall’apposita schermata e sarai pronto a flashare tutte le ROM di tuo interesse.

Ora, sei pronto a flashare una nuova ROM.

Come flashare più ROM sullo stesso smartphone Android con MultiROM Manager

STEP 1: entra in Recovery Mode

STEP 2: seleziona in rapida successione “Advanced”, “MultiROM” e “Add ROM

STEP 3: seleziona il file zip della ROM de desideri installare, in base a dove lo hai copiato sullo smartphone

STEP 4: seleziona dove vuoi installare la nuova ROM e scegli la quantità di memoria da dedicargli

STEP 5: conferma e procedi all’installazione

Conclusioni: tieni conto che il numero di ROM che puoi installare dipende dalla quantità di memoria libera sul dispositivo. Se la memoria è occupata, puoi installarla su una  memoria di massa esterna, quale può essere una chiavetta USB collegata mediante cavo OTG.

  • Solo l’estinzione ci salverà

    Sapete se funziona su LG G2 (ovviamente rootato)? Perché da un’altra parte ho letto che è disponibile pe alcuni smartphone ma non per G2. Credo sia perché non c’è il bootloader sbloccato.