Aria gesture su smartwatch Android e Pebble Time

Aria: arrivano le gesture su smartwatch Android Wear e Pebble Time

Grazie ad Aria, un progetto interessante in attesa di finanziamenti su Kickstarter, le gesture potrebbero arrivare su smartwatch Android e Pebble Time.

Nel mondo degli smartwatch si sente un po’ la mancanza di accessori dedicati per poter ampliare l’esperienza d’utilizzo, a tal proposito oggi parliamo di Aria, un nuovo ed interessante dispositivo di interazione basato sul movimento che potrebbe decisamente rivoluzionare l’attuale esperienza d’uso degli smartwatch, grazie ad un comodo e innovativo sistema di gesture.

Questo dispositivo dovrebbe essere un “modulo” da utilizzare insieme allo smartwatch per compiere azioni muovendo le dita e quindi senza dover utilizzare necessariamente il display, dato che è capace di calcolare i movimenti compiuti dall’utente e trasformarli in istruzioni per lo smartwatch, lasciando le mani libere per svolgere un qualsiasi altro compito.

Aria sarà compatibile con gli smartwatch Android Wear e Pebble Time, però, non è ancora un prodotto pronto alla commercializzazione: ma è in attesa di finanziamenti dai suoi realizzatori, che hanno deciso di sfruttare la piattaforma di crowfunding Kickstarter per promuovere il progetto e ricercare i fondi necessari alla sua produzione di massa.

Secondo a quanto trapelato in rete, Aria sarà disponibile in una variante studiata appositamente per gli smartwatch basati su Android Wear al prezzo di 169 dollari e un’altra dedicata a Pebble Time con un costo decisamente più contenuto di 69 dollari per unità.

Il prezzo più elevato della variante per smartwatch Android è sicuramente giustificato dalla presenza di una batteria, un modulo Bluetooth ed altre componenti dedicate. Ma in ogni caso è ancora presto per discutere della sua disponibilità, visto e considerato che non è ancora sicuro se il progetto riuscirà a vedere la luce.

Voi che ne pensate? Avete intenzione di finanziare questo progetto ambizioso? Fatecelo sapere nei commenti!