OnePlus One abbandona l’acquisto tramite inviti per sempre

L'azienda cinese a sorpresa annuncia l'abbandono del contestatissimo sistema d'acquisto con inviti OnePlus One e rende libero l'acquisto del proprio flagship.

L’arrivo nel panorama internazionale del mercato smartphone di OnePlus aveva posto ambizioni e basi per poter modificare il trend di vendita perseguendo la medesima filosofia – con però maggior aggressività – dei prezzi al ribasso mossa da Google con la serie Nexus. Nonostante fattori sicuramente propositivi il lancio del OnePlus One ha sofferto del sistema d’acquisto tramite inviti tanto da spingere nelle ultime ore l’azienda asiatico ad abbandonarlo.

L’acquisto di un OnePlus One tramite inviti ha catalizzato l’attenzione mediatica durante tutta la seconda metà del 2014, con propositi sia positivi che negativi – visionate il nostro editoriale – legati non prettamente a scelte solo marketing ma anche di fornitura. La scelta, del tutto disattesa, di abbandonare tale soluzione è stata giustificata da OnePlus come la naturale evoluzione di un’azienda che ha deciso di sperimentare qualcosa di nuovo cogliendo i feedback degli utenti, sicuramente rivolti in direzione dell’acquisto libero. OnePlus One sarà da oggi disponibile non solo il Martedì ma in qualsiasi momento tramite lo store ufficiale, inoltre per festeggiare la novità l’azienda cinese ha deciso di scontare alcuni dei principali accessori OnePlus One, ovviamente per un tempo limitato.oneplus-one-invites-rejected(1)

La novità potrebbe rappresentare un’ottima base, considerando l’idea di abbandonare tale strategia distributiva anche per il futuro, non solo per rendere il OnePlus One ancor più appetibile e donargli una seconda gioventù – il prezzo è infatti ancora appetibile dinanzi il panorama smartphone attualmente vigente – quanto soprattutto per partire col piede giusto per i futuri progetti che potrebbero a breve includere un OnePlus One Mini, ed il tanto atteso OnePlus Two.