Dov’e?: la soluzione per viaggiare l’Italia da display, tra quiz e divertimento

I giochi Android basati su quiz spesso non risultano molto istruttivi, scopriamo questa nuova app dedicata alla scoperta della nostra Italia tra domande di cultura generale e sfide a tempo.

Conoscenza delle cultura generale e divertimento non vanno spesso di pari passo, nonostante i giochi basati su quiz siano i passatempi più divertenti e stimolanti disponibili all’interno del mercato videoludico. Tra i giochi Android capaci di coniugare queste due realtà, con stile, completezza d’ambientazione e coinvolgimento, pochi riescono a catturare l’attenzione come Dov’e?.

La seguente app game è una delle migliori proposte, innovative ed emergenti, sviluppate per avvicinare qualsiasi tipologia d’utente, dagli appassionati di cultura generale ai meno interessati, ad una tematica quale la conoscenza dell’Italia spesso sottovalutata dagli italiani. Il tutto grazie ad un ambientazione coinvolgente, sia nell’ottica visiva che uditiva, strutturata per catturare l’attenzione e stimolare la conoscenza attraverso un passatempo pensato per rendere l’intrattenimento su piattaforma mobile divertente ed istruttivo.

Funzioni e Utilità:

Le features integrate in Dov’e? sono limitate appositamente per focalizzare l’attenzione sulla modalità di gioco, fornendo una cornice di opzioni studiate migliorare l’esperienza utente e la condivisione dei risultati:

  • Oltre 2800 quesiti per tutte le Regioni d’Italia
  • Accesso tramite modalità Guest o registrazione utente
  • Area social con Messenger integrato per interagire con tutti gli utenti iscritti e non
  • Controlli di regolazione volume e attivazione/disattivazione soundtrack
  • Classifiche aggiornate
  • Condivisione ed inviti di gioco via Facebook

dove-app-review-androidcaotic (2)

 

Interfaccia:

Il lavoro realizzato da bitdrome S.r.l. – software house sviluppatrice di Sequency, app game incentrata sulla stimolazione delle abilità di memoria – risulta ottimizzato e ben strutturato rispetto gli obiettivi, non solo videoludici, maturati dall’app. L’interfaccia è infatti moderna e curata, non lasciando nulla al caso, unendo un’intelligente semplificazione strutturale ad un complesso impianto grafico non perdendo di vista la chiarezza funzionale ed espositiva, Dov’è? spicca rispetto qualsiasi altra app nel suo genere grazie all’innovazione ed alla reattività introdotta nei giochi quiz.

L’accesso è offerto tramite una modalità Guest che non obbliga l’utente ad effettuare alcuna registrazione, offerta ugualmente per i più interessati, vincolando sia tale opzione funzionale che le altre di gestione dell’app, come il controllo volume o l’attivazione/disattivazione soundtrack, ad un ruolo marginale che non distrae dall’obiettivo principale del gioco. La schermata di gioco primaria offre un impianto pulito, con i dati utente, tempo di gioco e punti vincolati nella parte inferiore del display, centrando la cartina italiana – ben distinta dal punto di vista cromatico per ogni Regione – con i quesiti nell’area superiore susseguiti dai risultati con i punteggi a comparsa centralmente e l’avanzamento del tempo a disposizione scandito dalla barra di sfondo più scura.

I punti di forza di quest’app quiz risiedono nell’ottima armonia delle animazioni, incapaci di sovrapporsi o distogliere lo sguardo da elementi primari come le domande e l’avanzamento del tempo, dimostrando un profondo studio per stimolare l’attenzione visiva ed uditiva senza far perdere concentrazione.

Usabilità:

Le limitate funzioni integrate nell’app rendono il gioco piacevole e privo di fastidi, proponendo un modello finito al quale l’utente deve interagire preoccupandosi solo di divertirsi. L’intera schermata di gioco, includendo sia le Regioni che le domande, risulta ottimizzata per non stancare lo sguardo rendendo i contenuti facilmente assimilabili, mentre il tempo di scorrimento è scandito in una forma poco invasiva – incapace di distrarre o porre pressioni – ma ugualmente ben visibile in modo tale da non trasformare il divertimento in uno stress.

Dov’è?, proprio per l’essenzialità della propria struttura funzionale e grafica, risulta ben più che ottimizzata per non intaccare risorse ed autonomia in modo tale da garantire ampie sessioni di gioco, senza nè ridurre le performance del device che soprattutto la durata giornaliera – in genere soggetta a frequenti battery drain dei giochi similari – della batteria al punto da imporsi come uno dei migliori giochi Android della sua categoria.

Conclusioni:

Viaggiare e conoscere l’Italia senza muoversi da casa e possibile, in modo divertente e stimolante, affidandosi a quiz e quisiti di Dov’è?.

L’applicazione è disponibile sul Google Play Store in modalità gratuita, senza acquisti in-app, avvalorandosi ulteriormente come app game e gioco Android oltre già quando descritto.

Che siate appassionati di cultura o viaggi, la presenza di Dov’è? nel vostro app drawer è fortemente consigliata non solo per dare un senso al vostro tempo libero con un gioco nuovo e coinvolgente ma anche per trovare tanti spunti – magari sconosciuti prima del suo utilizzo – sui prossimi viaggi da compiere lungo lo stivale italiano.

Di seguito il link al Google Play Store: 

applink-googleplaystore