Galaxy S6 Touchscreen

Samsung Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge: primi problemi al touchscreen

Presentati domenica scorsa 1 marzo a Barcellona, Samsung Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge sono due dispositivi che hanno subito fatto parlare di se per le novità introdotte dall’azienda coreana in tali nuovi smartphone. Oltre alle lodi arrivano anche i primi grattacapi, un sito coreano che ha privato i dispositivi ha segnalato la presenza di un possibile problema che riguarda il touchscreen dei due dispositivi.

Il problema riguarda entrambi i dispositivi, ed è stato scoperto dal portale coreano Asia Today, il quale ha provato ad eseguire sui due dispositivi il TSP Grid Mode Test che pone in evidenza i punti di input registrati dal touchscreen del device sovrapponendo una griglia sul display e segnando ogni area che registra un tocco.  Quasi tutti gli smartphone non sono in grado di registrate dei tocchi nella immediate vicinanze delle cornici, quindi nelle parti più estreme del display, nel caso del Samsung Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge, tali cornici, in cui ci sono problemi al touch, sono molto più marcate e di dimensioni maggiori.

Al momento non è noto se sia una soluzione adottata da Samsung per vietare i tocchi nelle vicinanze delle cornici, ma potrebbe anche essere un problema hardware non risolvibile con degli aggiornamenti software e che potrebbe generare dei problemi nel caso di applicazioni o giochi che necessitano di una precisione di tocco notevole anche nelle parti estreme del display. Nell’attesa che Samsung dica qualcosa a riguardo, vi lasciamo con le immagini che mostrano tale problema evidenziato su Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge: