Guida ai permessi di root su Samsung Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge

Anche se i due nuovi dispositivi di casa Samsung non sono ancora nemmeno disponibili per la fase di pre-ordine, il noto sviluppatore Chainfire ha già distribuito la guida per ottenere i permessi di root sui Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge. Oggi vedremo tutti i dettagli ed i passaggi da seguire per effettuare tale operazione.

Per tutti coloro che sognano già di avere in mano il loro nuovo Galaxy S6 o Galaxy S6 Edge, e non appena lo toglieranno dalla confezione, e dopo averlo acceso, la prima cosa che vorranno fare è eseguire i permessi di root su Samsung Galaxy S6 e S6 Edge, ecco che troveranno decisamente comoda la guida che andremo a proporre oggi qui di seguito. Vi risparmiamo le premesse e considerazioni sul mondo dei permessi di root, che ormai conosco tutti in maniera molto dettagliata, e vi diciamo subito che si tratta di una procedura semplice, basata su Odin. Al momento la procedura è dedicata ai modelli americani di Galay S6 e Galaxy S6 Edge, i primi che saranno distribuiti sul mercato, ma la stessa andrà a funzionare anche sulle versioni europee.

  • Scaricate Odin – installare Kies per i driver
  • mettete lo smartphone in Download Mode premendo, da spento, volume giù + tasto centrale + accensione
  • agganciate il device  al PC e attendete che Odin riconosca lo stesso
  • selezionate il pacchetto root in PDA su Odin
  • Fate partire il tutto e attendete

Fatto questo troverete i vostri Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge con i permessi di root attivati, quindi ora non dovrete far altro che attendere la distribuzione di tale smartphone anche nel nostro paese.