Google Docs lettura a schermo intero

Google Docs: introdotta la modalità di lettura a schermo intero

Google Docs inizialmente non ha avuto vita facile sulla piattaforma Android, questo perché le prime versioni dell’applicazione erano lente e molto, molto limitate in termini di funzionalità.
Oggi, però, Google ha rilasciato un aggiornamento che introduce una feature interessante, anche se l’applicazione non è ancora veramente completa e chi cerca un editor di testo completo deve comunque rivolgersi ad altre app.

Nel corso degli anni, Google ha migliorato l’applicazione introducendo cambiamenti significativi, tra cui l’adozione di tecnologie derivate dall’acquisizione di QuickOffice, che ha visto Google Docs essere in grado di gestire i file doc e docx di Microsoft Word perfettamente allo stesso modo dei file in formato Google Doc.
Tuttavia e nonostante questi miglioramenti, rimane un editor relativamente leggero e adatto alla piattaforma smartphone in cui gli utenti sono meno propensi a voler sofisticate funzioni di editing dei documenti.

L’annuncio di oggi da parte di Google aggiunge un’altra nuova funzione a Google Docs, Sheets e Slide, introducendo la modalità di lettura a schermo intero.
Una volta aperto un documento e iniziato a scorrere verso il basso, l’applicazione andrà a schermo intero e le barre degli strumenti scompariranno, così da dedicare l’intera schermata alla lettura.
Gli utenti possono passare dall’editor alla modalità di lettura con un semplice doppio tap, in alternativa, è possibile toccare l’icona della matita blu per effettuare lo switch tra la modalità editing e quella di lettura.

Il roll-out dell’aggiornamento di Google Docs è iniziato oggi, quindi ci potrebbero volere un paio di giorni prima che lo riceviate sul vostro dispositivo Android.
Per quanto riguarda la funzionalità aggiunta, non è proprio una novità di cui gridare al miracolo, ma dato che molte persone probabilmente usano il loro smartphone Android per visualizzare e magari fare piccole modifiche ai documenti, questo aggiornamento migliorerà certamente l’utilità dell’applicazione.

Che ne pensate? Utilizzate già Google Docs?