Come salvare una pagina web su Android con Web2PDF

Come salvare una pagina web su Android con Web2PDF

In riferimento a come salvare una pagina web su Android, i metodi a disposizione che il sistema operativo di Google ci propone sono diversi. Uno dei più veloci, almeno secondo il mio punto di vista, consiste nel ricorrere a Web2PDF, un’applicazione gratuita della categoria produttività, sviluppata da warenix. Lo scopo? Trasformare la pagina internet in questione in un file PDF da archiviare comodamente nella memoria del tuo dispositivo mobile.

I passaggi da seguire sono 6. Eccoli nel dettaglio.

STEP 1: scarica gratis Web2PDF dal Play Store (l’app è leggerissima, tanto è vero che pesa appena 575 k) ed esegui l’installazione. Il fatto che vengano supportate versioni Android dalla 1.6, lascia intendere che quest’applicazione sia compatibile anche con gli smartphone e i tablet meno recenti

STEP 2: tappa su “Apri” e andate su internet alla ricerca della pagina web di cui intendi effettuare il salvataggio

STEP 3: condividi la pagina internet, tappando in rapida successione prima su “Condividi” e poi su “”Web2PDF

Web2PDF come salvare una pagina web su Android

STEP 4: siccome quest’ultima voce è presente nell’elenco del menù del browser, verrai reindirizzato all’applicazione

STEP 5: a questo punto, visualizzerai all’interno dello spazio “Converti questo URL” l’indirizzo della pagina internet che intendi salvare

STEP 5.1: se la pagina deve essere stampata, Web2PDF ti consente anche di rinominarla e di modificare dimensione ed orientamento del PDF

STEP 6: per portare a termine la procedura su come salvare una pagina web su Android, ti basta cliccare sul tasto di conversione. Il file della pagina internet appena salvata si troverà all’interno della cartella dei downloads. Più semplice di così?

Insomma, Web2PDF è il meglio che la categoria “produttività” del Play Store possa offrirti!