Come disabilitare backup automatico delle fotografie con Google Foto

Come disabilitare backup automatico delle fotografie con Google Foto

Non ci sono dubbi sul fatto tra le caratteristiche più rilevanti di Google Foto, vi sia il backup automatico delle fotografie scattate con la fotocamera del dispositivo mobile. L’aspetto vantaggioso che è possibile procedere anche al backup delle immagini presenti negli album della galleria personale, in maniera illimitata. L’unico vincolo riguarda le immagini che devono essere ridimensionate a 2048p. Idem per i video, la cui risoluzione massima deve essere in Full HD e la cui durata non deve oltrepassare i 15 minuti.

Vi sono poi degli album o delle cartelle per cui puoi tranquillamente non essere interessato al backup sull’account personale Google. Perciò, in questa guida veloce, ti segnaliamo i passaggi necessari su come disabilitare backup automatico delle fotografie con Google Foto.

La procedura è valevole per una o più cartelle presenti sul dispositivo mobile.

Google Foto disabilitare backup automatico delle fotografie

STEP 1: apri Google Foto e fai uno swipe da destra a sinistra, in modo da effettuare l’accesso al menù

STEP 2: seleziona la voce “Sul Dispositivo

STEP 3: l’ultimo passaggio della guida consiste nel deselezionare tutte quelle cartelle per cui non ti interessa il backup

Conclusioni: agendo in questo modo, ogni volta che andrai ad aggiungere le foto a quelle specifiche cartelle, non le vedrai caricate sul cloud

Insomma, una guida veloce assai utile. Non trovi.

PS: per tutte le altre notizie, per le promozioni, per le guide e per le ultime applicazioni uscite sul Play Store, ti invito a leggere il nostro blog all’indirizzo android.caotic.it.