Come bloccare le notifiche su Android con Notify Block

Come bloccare le notifiche su Android con Notify Block

Ti è mai capitato di essere disturbato dai tuoi amici su WhatsApp o su Facebook, mentre stavi lavorando o mentre eri immerso nello studio? La soluzione migliore è quella di sapere come bloccare le notifiche su Android, tenendo conto che è fondamentale la connessione dati per continuare a navigare online dal browser che utilizzi quotidianamente. La soluzione migliore è ricorrere a Notify Block. Cos’è? Un’applicazione gratuita, rilasciata da Aranea nella categoria “personalizzazione” del Play Store, il cui scopo primario, come indicato dal nome, è uno solo: disabilitare le notifiche.

La procedura è assai semplice, visto che occorrono solo 3 passaggi per portare a termine l’obiettivo.

Premessa: per il corretto funzionamento di Notify Block è necessario l’accesso  alle notifiche. Non occorrono, invece, i permessi di root.

STEP 1: collegati sul Play Store di Google e scarica Notify Block sul tuo smartphone. E’ richiesto Android 4.3 o versioni seguenti

STEP 2: una volta avviata l’applicazione, visualizzerai la lista completa delle app installate sul tuo dispositivo. Tutto ciò  che devi fare è inserire il flag nella casella delle app di cui intendi arrestare le notifiche

Notify Block come bloccare le notifiche su Android

STEP 3: sempre in riferimento a come bloccare le notifiche su Android, quest’applicazione ti consente anche di impostare più profili, al fine di disabilitare determinate applicazioni quando sei impegnato sul posto di lavoro o magari all’università e altre app quando sei a casa e non desideri essere infastidito

Conclusioni: se vuoi evitare seccature, secondo il mio punto di vista, Notify Block è proprio l’app che fa al caso tuo.